Balme: ritrovati sani e salvi, dopo una notte di ricerche, due escursionisti dispersi in montagna

Balme

/

12/10/2018

CONDIVIDI

I soccorritori hanno ritrovato la coppia all'alba, infreddolita ma in discrete condizioni di salute

Sono stati ritrovati sani e salvi, dopo una notte di affannose ricerche, i due escursionisti tedeschi che nella giornata di ieri giovedì 11 ottobre si sono smarriti durante un’escursione compiuta nelle Valli di Lanzo. E’ accaduto a Balme. A lanciare l’allarme è stato il gestore del rifugio “Città di Ciriè” quando i due ospiti la sera non hanno fatto ritorno. In volgere di breve tempo si sono organbizzate alcunne squadre di soccorritori che hanno perlustreato per tutta la notte il sentiero dal quale i due escursionisti avrebbero dovuto discendere.

La coppia di tedeschi è stata avvistata all’alba sotto shock per lo spavento e per aver trascorso la notte all’addiaccio ma in buone condizioni di salute. Ai soccorritori hanno spiegato che con il calare della sera avevano smarrito il sentiero di ritorno. In mattinata i due sfortunati turisti hanno fatto rientro al rifugio montano.

Dov'è successo?

Leggi anche

28/05/2020

Coronavirus, l’ora donata dai dipendenti Nova Coop va a sostegno della Croce Rossa piemontese

Nel mese di aprile i dipendenti di Nova Coop, la cooperativa di consumatori con 64 punti […]

leggi tutto...

28/05/2020

Coronavirus in Piemonte: anche oggi numeri incoraggianti. Un solo decesso e contagi in calo

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che giovedì 28 maggio, i pazienti virologicamente guariti, cioè […]

leggi tutto...

28/05/2020

E’ arrivata in Piemonte “Amnèsia”, la super marijuana che fa perdere la memoria. Ed è allarme

Il variegato mercato delle sostanze stupefacenti non cessa di “sfornare” nuove droghe, sempre più potenti e […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy