Balme: bloccati da un torrente in piena durante la discesa. Escursionisti salvati nel cuore della notte

Balme

/

05/08/2018

CONDIVIDI

La coppia di alpinisti è stata tratta in salvo dopo ore di tentativi. Allarme (rientrato) per altre due presunti dispersi

Si erano avventurati in alta quota, percorrendo i sentieri di Balme, in Val di Lanzo, quando a causa di un torrente in piena sono rimasti bloccati senza poter scendere a valle. E’ accaduto nella serata di ieri, venerdì 4 agosto. Protagonisti della disavventura due escursionisti che stavano scendendo dal lago Mercurine. Per loro fortuna sono riusciti a dare l’allarme e, ne volgere di breve tempo, i volontari del Soccorso Alpino e i Vigili del fuoco hanno iniziato, intorno alle 22,00 le complesse operazioni di salvataggio, raggiungendo dapprima il comune valligiano e poi il luogo in cui i due escursionisti erano rimasti boccati.

Ci sono volute alcune ore per mettere in salvo i due escursionisti: intorno alle 3,00 del mattino di domenica 5 agosto, sono stati tratti in salvo e trasportati a valle con l’ausilio di un complesso sistema di corse. Nella giornata di ieri è scattato l’allarme per altri due escursionisti che a mezzanotte non avevano ancora fatto ritorno al rifugio Gastaldi, in località Al Crot del Ciaussinè a Balme.

L’allarme è rientrato un’ora dopo quando i due alpinisti sono riusciti a fare ritorno al rifugio.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/10/2019

Cuorgnè: è attivo lo sportello d’ascolto per aiutare le donne vittime di maltrattamenti e violenza

L’Amministrazione Comunale della Città di Cuorgnè è ormai da diversi anni in prima linea nella lotta […]

leggi tutto...

16/10/2019

Castellamonte, in primavera il trasferimento del distaccamento dei vigili del fuoco nella nuova sede

Avrà luogo la prossima primavera il tanto atteso trasferimento del distaccamento volontario dei vigili del fuoco […]

leggi tutto...

16/10/2019

Rivara: il sacerdote antimafia don Luigi Ciotti inaugura l’anno accademico dell’Unitre

È stata una grande giornata quella di ieri, 15 ottobre, per l’Unitre di Rivara-Alto Canavese. In […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy