Baldissero: drammatico incidente distrugge due auto. Tre i feriti in ospedale

Baldissero Canavese

/

15/03/2016

CONDIVIDI

Uno dei tre automobilisti coinvolti è stato trasportato a bordo dell'eliambulanza al Cto di Torino

Un grave incidente ha avuto luogo questa mattina, poco dopo le sette, sulla strada provinciale che da Castellamonte conduce a Baldissero Canavese: tre le auto coinvolte, due delle quali semidistrutte e tre feriti. E’ l’ennesimo episodio che funesta questo tratto di strada. Teatro dello scontro frontale è stato l’incrocio tra Castellamonte e Baldissero Canavese. Un furgone, una Citroen C2 e un’Alfa 156 station wagon sono i mezzi coinvolti nel drammatico incidente stradale. Sul luogo sono giunti, avvisati da alcuni automobilisti di passaggio i vigili del fuoco volontari del distaccamento di Castellamonte e quelli di Ivrea, il personale sanitario del 118 di Castellamonte e di Rivarolo Canavese e i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Ivrea che stanno indagando sulle cause che hanno determinato lo scontro frontale.

I vigili del fuoco hanno dovuto lavorare a lungo per estrarre i feriti dagli abitacoli dei mezzi coinvolti che sono poi stati soccorsi dal personale medico. Il conducente del furgone e l’automobilista che si trovava al volante della Citroen C2 sono stati trasportati al pronto soccorso dell’ospedale di Ivrea, mentre l’occupante dell’Alfa 156, residente a Cuorgnè, in frazione Nava, è stato trasportato a bordo dell’Elisoccorso al Centro Traumatologico di Torino per ulteriori accertamenti clinici. La strada è stata parzialmente chiusa al traffico per consentire le operazioni di soccorso e il successivo sgombero della carreggiata, con conseguenti disagi per i pendolari che, in quell’ora di punta, si stavano recando al lavoro.

Dov'è successo?

Leggi anche

Leinì

/

18/10/2018

Leinì: avevano una villa abusiva e rubavano energia elettrica. I carabinieri denunciano due nomadi

Era tutto abusivo: la villa, una baracca e un prefabbricato che serviva da servizio igienico. A […]

leggi tutto...

Ivrea

/

18/10/2018

Morti Olivetti: tutti assolti perchè il fatto non sussiste. La Corte d’Appello: non ci sono prove per condannare

Non ci sono prove sufficienti per provare la responsabilità dei vertici Olivetti dei dirigenti dell’azienda in […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

18/10/2018

“Canavesana” più sicura: Regione e Rfi firmano il protocollo sicurezza. Lavori in tempi rapidi

Verrà firmato a breve il protocollo tra Regione Piemonte e Rfi che consentirà di dare il […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy