Automotoretrò 2020: il “Busano Motor Show” rappresenta il Canavese nell’importante vetrina nazionale

29/01/2020

CONDIVIDI

Grande occasione per valorizzare gli eventi sportivi del territorio. Sodisfatto Francesco Diaco presidente del Team Fast Driver

Sarà tra i protagonisti dell’Automotoretrò che aprirà i battenti giovedì 30 gennaio a Torino fino al prossimo 2 febbraio: il Team Fast Driver, che da anni ormai promuove e organizza il “Busano Motor Show” partecipa ad un evento di grande richiamo a livello nazionale, concreto riconoscimento per lo svolgimento di un’attività, legata allo sport automobilistico, che raccoglie un numero sempre maggiore di consensi.

Francesco Diaco, fondatore e anima del Team non fa mistero della propria personale soddisfazione per un traguardo così prestigioso: salire su una ribalta nazionale è più che una soddisfazione perché portare il Canavese in un appuntamento così importante è motivo di orgoglio per i membri del Team Fast Driver.

Ma Diaco e i suoi collaboratori già guardano alla prossima edizione del “Busano Motor Show” che avrà luogo nella zona industriale del paese dal 5 al 7 giugno 2020. E anche in questo caso non mancheranno novità eclatanti. Confermata la presenza del campione Loris Rosati.

Leggi anche

05/04/2020

Coronavirus, 47 i decessi nelle ultime 24 ore e 434 i pazienti guariti. I morti sono in tutto 1.191

Coronavirus, 47 i decessi nelle ultime 24 ore e 434 i pazienti guariti. I morti sono […]

leggi tutto...

05/04/2020

Coronavirus, gira la notizia di una nuova (falsa) ordinanza regionale. Non c’è nessun nuovo decreto

I canali ufficiali della Regione Piemonte avvisano che il cosiddetto decreto numero 37 del 5 aprile […]

leggi tutto...

05/04/2020

Coronavirus: le ex Ogr di Torino ospiteranno 92 posti letto. La Fondazione San Paolo stanzia 3 milioni

Coronavirus: le ex Ogr di Torino ospiteranno 92 posti letto. La Fondazione San Paolo stanzia 3 […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy