Automobilista 44enne di Mappano provoca un incidente mentre guida ubriaco. Patente ritirata

Mappano

/

25/11/2018

CONDIVIDI

L'uomo aveva nel sangue un tasso alcolico doppio rispetto a quello stabilito. Nel sinistro sono stati coinvolti un furgone Ducato e una Fiat Punto

Stava guidando in stato d’ebbrezza un automobilista di 44 anni residente a Mappano che è stato denunciato dagli agenti della polizia stradale per aver provocato un incidente stradale sulla tangenziale di Torino, nel tratto compreso tra gli svincoli di Venaria e Savonera in direzione Aosta. L’uomo era al volante di una Fiat 500X ed è finito contro un furgone Fiat Ducato che era fermo nella corsia di emergenza.

Nell’incidente stradale è stata coinvolta anche una Fiat Punto. Il sinistro ha avuto luogo intorno alla mezzanotte di ieri, sabato 24 novembre. A chiamare il 118 sono stati gli agenti della Polstrada di Torino: i sanitari hanno medicato sul luogo dell’incidente stradale i conducenti dei tre mezzi coinvolti. Non si è reso necessario il trasporto in ospedale per nessuno degli automobilisti che sono stati comunque sottoposti all’alcol test.

A risultare positivo è stato l’automobilista che si trovava alla guida della Fiat 500 X: l’esame ha rivelato che il 44enne aveva nel sangue un tasso alcolico doppio rispetto al limite consentito dal codice stradale.

Per questa ragione gli agenti della polizia stradale hanno provveduto a sanzionare pesantemente l’automobilista, il ritiro della patente e il sequestro dell’automobile.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/11/2019

Un inaspettato successo la partecipazione delle “Tre Terre Canavesane” al Fico di Bologna

“Il vostro stand oggi è stato uno delle attrazioni più apprezzate dai visitatori di Fico, vi […]

leggi tutto...

19/11/2019

“Canavesana”: pressing della Regione sul Gtt per bloccare temporaneamente l’aumento del biglietto

Si attende una svolta sulla questione delle tariffe di biglietti e abbonamenti dell’Sfm1, che, nelle intenzioni […]

leggi tutto...

19/11/2019

Castellamonte: proteste per le temperature troppo basse nelle scuole. Il sindaco diffida l’azienda

È da giorni che nelle scuole di Castellamonte e nelle abitazioni private collegate alla rete del […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy