Auto contro moto alla rotonda del casello di San Giorgio Canavese: ferito un 41enne di San Giusto

14/05/2018

CONDIVIDI

L'incidente stradale si è verificato poco dopo le 15,00 di lunedì 14 maggio. Le condizioni del motociclista sono serie, ma non gravi

Lo scontro tra lo scooter Honda e la Renault Scenic è stato decisamente violento, tanto da costrinfere il motociclista a far ricorso alle cure dei medici del pronto soccorso dell’ospedale di Ivrea. L’incidente ha avuto luogo nel pomeriggio di oggi, lunedì 14 maggio, poco dopo le 15,00 nella nuova rotatoria che conduce al casello dell’autostrada Torino-Aosta a San Giorgio Canavese. In sella allo scooter si trovava un uomo di 41enne residente a San Giusto Canavese, mentre la Renault Scenic era condotta da un uomo di 44 anni di Volpiano. In seguito all’impatto il motocilista è stato sbalzato sull’asfalto.

L’automobilista ha immediatamente fermato il mezzo e ha cercato di prestare le prime cure al ferito dopo aver chiamato i soccorsi, Sul luogo dell’incidente stradale è intervenuto il personale sanitario del 118 che, dopo aver stabilizzato il “centauro” lo ha condotto in ospedale.

Le condizioni di salute dell’uomo sono serie ma non gravi. Ad effettuare i rilievi sono stati i carabinieri della vicina stazione di San Giorgio Canavese che dovranno ricostruire l’esatta dinamica del sinistro. (Immagine di archivio)

Dov'è successo?

Leggi anche

20/09/2018

Asl T04: una stanza multisensoriale per gli affetti d’autismo grazie alla donazione di Ausilia Onlus

Una generosa donazione dell’Associazione Ausilia Onlus – Associazione nata a Torino nel 2013 che lavora in […]

leggi tutto...

Volpiano

/

20/09/2018

Crisi Comital-Lamalù: l’assessore Pentenero: “Intervenga il governo per salvare i dipendenti”

Si è svolto nella mattinata di oggi, giovedì 20 settembre, presso l’assessorato al Lavoro della Regione […]

leggi tutto...

Castellamonte

/

20/09/2018

Castellamonte: coltivava marijuana in un terreno agricolo in frazione Spineto. Arrestato 35enne

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Ivrea hanno arrestato in flagranza di reato D.D., […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy