Autostrada Torino-Milano: incidente alla barriera di Rondissone. Due feriti nello scontro tra auto

22/01/2018

CONDIVIDI

Pare che a causare il violento impatto sia stato lo scoppio di uno pneumatico. Feriti i conducenti delle due auto coinvolte. Non sono gravi

Un altro ennesimo incidente stradale nei pressi della barriera di Rondissone dell’autostrada Torino-Milano: è accaduto nella serata di domenica 21 gennaio. Protaginistre del sinistro una Fiat Panda diretta a Milano e una Kia: la Panda dopo il violento urto con l’altra auto, causato dall’improvviso scoppio di uno pneumatico, si è ribaltata nelle corsie di immissione.

Nel violento impatto sono rimaste ferite due persone: il conducente dell’utilitaria, un giovane di 28 anni residente in provincia di Varese e una ragazza cinese di 27 anni che si trovava al volante della Kia.
Sul luogo dell’incidente sono accorsi il personale medico del 118, i vigili del fuoco del distaccamento di Chivasso e gli agenti della Polstrada di Novara, che ha eseguito i rilievi per accertare l’esatta dinamica dell’incidente.

Entrambi i feriti sono stati trasportati al pronto soccorso dell’ospedale di Chivasso. Le loro condizioni di salute non sono gravi.

La messa in sicurezza del tratto antistante la barriera autostradale e la rimozione dei mezzi incidenti ha causato non poco disagio alla circolazione stradale che, a quell’ora, era particolarmente intensa.

Dov'è successo?

Leggi anche

28/05/2020

Previsioni meteo: l’anticiclone esaurisce il suo effetto. E il week-end porterà la pioggia

Queste le previsioni del tempo elaborate dal centrometeoitaliano.it Ultimi sprazzi di bel tempo nelle prossime ore […]

leggi tutto...

27/05/2020

Coronavirus: nel ponte del 2 giugno in Piemonte mascherine obbligatorie anche negli spazi aperti

Coronavirus: nel ponte del 2 giugno in Piemonte mascherine obbligatorie anche negli spazi aperti. Da venerdì […]

leggi tutto...

27/05/2020

Coronavirus: la Regione stanzierà 7 milioni di euro per la ripartenza del comparto artigianale

Coronavirus: la Regione stanzierà 7 milioni di euro per la ripartenza del comparto artigianale. “Giusta e […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy