Atterraggio d’emergenza a Caselle. Momenti di terrore per passeggeri ed equipaggio

Caselle

/

07/06/2015

CONDIVIDI

Per oltre un'ora 154 passeggeri e ì 6 membri dell'equipaggio hanno vissuto momenti di autentica apprensione

Era appena decollato dall’aeroporto Sandro Pertini di Torino, quando l’aereo della Compagnia Blu Air diretto a Catania ha dovuto invertire la rotta e far ritorno a Caselle. Il pilota ha chiesto l’avvio della procedura di emergenza a causa un guasto alla ruota due del carrello sinistro.

 

All’aeroporto è subito scattato l’allarme rosso: i mezzi dei vigili del fuoco hanno adottato le procedure di emergenza così come hanno fatto le équipe del 118. Gi altri atterraggi e decolli già previsti su Caselle sono state posticipati dalla torre di controllo per consentire l’atterraggio in sicurezza dell’aeromobile guasto.

Dopo aver sorvolato per due volte l’aeroporto per consentire ai tecnici a terra di costare l’entità del danno evidenziato dal pilota, in effetti, la ruota due è risultata danneggiata. Lo pneumatico è probabilmente esploso dopo il decollo. I 154 passeggeri e i sei membri dell’equipaggio hanno vissuto momenti di autentica apprensione.

L’aereo ha toccato la pista dell’aeroporto di Caselle alle 20.26, un’ora e mezza dopo il decollo. Non si segnalano feriti.

Leggi anche

04/06/2020

Volpiano: asili nido privati senza soldi. E il Comune anticipa i contributi del ministero dell’Istruzione

Il Comune di Volpiano ha anticipato agli asili nido privati e alla scuola paritaria dell’infanzia operanti […]

leggi tutto...

04/06/2020

Coronavirus in Piemonte: 12 i decessi (nessuno oggi 4 giugno). In discesa il numero dei nuovi contagi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che, oggi giovedì 4 giugno, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...

04/06/2020

Caselle: l’aeroporto torinese ha ottenuto la certificazione Airport Customer Experience Accreditation

L’Aeroporto di Torino ottiene la certificazione Airport Customer Experience Accreditation di ACI-Airport Council International, l’associazione di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy