Atletica Leggera: Nicolò Daniele si aggiudica l’oro ai Campionati Piemontesi su pista

Rivarolo Canavese

/

24/06/2018

CONDIVIDI

Il mezzofondista dell’Azimut Atletica Canavesana ha dominato sia i 1500 sia gli 800 Junior. In quest’ultima gara ha realizzato il primato personale con 1’53”38

Prova di forza di Nicolò Daniele ai Campionati piemontesi su pista riservati alle categorie Junior/Promesse disputati a Borgaretto. Il mezzofondista dell’Azimut Atletica Canavesana ha dominato sia i 1500 sia gli 800 Junior. In quest’ultima gara ha realizzato il primato personale con 1’53”38.
Titolo Junior per Erica Morini nel giavellotto e titolo Promesse per Mariasole Scalabrino sui 400 hs.
In contemporanea disputata la fase regionale del CDS S35+ con risultati di eccellenza per i portacolori del club bianco azzurro. Secondo posto per la formazione femminile e terzo posto per gli Uomini che hanno concrete possibilità di classificarsi tra le prime 24 società d’Italia e centrale la finale nazionale.
A trascinare i maschi Mauro Graziano autore di una doppietta sui 100 e sui 200, Gaetano Passaro vincitore dei 400 ed Antonio Giardiello primo sui 5000.

Determinanti per il risultato di squadra le due vittorie delle staffette 4×100 e 4×400. In campo femminile doppietta di Ivana Ferrio nel salto in alto e sui 200 hs e vittoria di Anna Maria Camoletto nel peso.

Risultati, Donne Junior/Promesse, 100: 10. Elisa Oberto 2a 13”41; 400: 7. Erica Pegoraro 3a JF 1’06”51; 800: 3. Sonia Bonacci 2a JF 2’25”14; 1500: 4. Michela Arena 2a PF 4’47”57, 5. Sara Borello 3a PF 4’48”11; 400 hs: 2. Mariasole Scalabrino 1a PF 1’06”91; giavellotto: 1. Erica Morini 1a JF 37,26;

Uomini, Junior/Promesse, 200: 10. Tommaso Berra 5° JM 23”41; 800: 1. Nicolò Daniele 1° JM 1’53”38; 1500: 1. Daniele 1° JM 3’58”54;
SM35 Uomini, 100: 1. Mauro Graziano SM50 11”64, 6. Paolo Bassi SM50 12”55, 27. Giorgio Sidoli SM65 21”61; 200: 1. Graziano 23”89, 4. Gaetano Passaro SM45 24”75; 400: 1. Gaetano Passaro 55”54, 12. Valerio Bia SM70 1’18”61; 800: 3. Luigi Lepera SM35 2’15”68, 5. Paolo Ferrari SM50 2’19”83, 18. Mario Stella SM60 2’51”34; 1500: 5. Ferrari 4’48”31, 7. Fabio Terrone SM50 5’09”71, 10. Giuseppe Licandro SM55 5’24”68; 5000: 1. Antonio Giardiello SM35 16’11”78, 6. Vittorio Zungri SM45 17’54”50, 10. Massimiliano Borsari SM45 18’52”96, 18. Giovanni Scrivani Sm50 20’54”05; alto: 1. Fulvio Biesta SM50 1,51, 3. Ciro Gargiulo SM50 1,48; lungo: 8. Gargiulo 4,49, 9. Gaetano Gueli SM50 4,47; peso: 3. Alessandro Corradini SM60 10,22, 10. Robert Appleton SM60 9,14, 12. Giuseppe Duskovic SM55 8,69; disco: 5. Appleton 30,96, 6. Gianpaolo Versino SM60 29,85; martello: 3. Duskovic 35,75, 4. Corradini 35,67; giavellotto: 1. Roberto Dello Stritto SM50 36,34, 2. David Evertsen SM45 35,96, 7. Versino 29,16; 4×100: 1. Azimut (Gueli, Bassi, Graziano, Biesta) 48”74; 4×400: 1. Azimut (Gueli, Biesta, Bassi, Passaro) 3’58”79; 200 hs: 3. Dello Stritto 32”69, 5. Raffaele Polcari SM70 41”26; classifica: 1. Amatori Mastrer Novara 13.216, 2. Vittorio Alfieri Asti 12.539, 3.Azimut 12.333 (16);

SM35 Donne, 100: 8. Fulvia Bricarello SF60 18”02; 200: 5. Tetyana Burlakova SF45 35”36, 8. Bricarello 38”41; 400: 3. Rosita Ferrara SF45 2’52”48; 1500: 7. Rosina Sidoti SF60 6’24”14; 3000: 8. Sidoti 13’55”03; alto: 1. Ivana Ferrio SF45 1,38; lungo: 4. Lorena Bario SF50 2,86; peso: 1. Anna Maria Camoletto SF60 8,75, 6. Raffaella Lanza SF50 7,04, 8. Anna Liliana Perucca SF60 6,70; disco: 9. Nilver Perona SF75 10,85; martello: 5. Perona 19,37; giavellotto: 6. Perucca 14,76; 4×100: 4. Azimut (Sidoti, Bricarello, Bario, Lanza) 1’08”85; 4×400: 4. Azimut (Marilena Ozella, Burlakova, Lanza, Ferrara) 5’26”94; 200 hs: 1. Ferrio 35”75; classifica: 1. Vittorio Alfieri Asti 11.356, 2. Azimut 10.189 (16).

Dov'è successo?

Leggi anche

Castellamonte

/

22/09/2018

Licenziato perchè malato di Parkinson. L’ex senatore Eugenio Bozzello: “Canavese senza umanità”

Era stato licenziato dall’azienda per la quale lavorava perchè ammalato di Parkinson. Lui fa ricorso, si […]

leggi tutto...

Ivrea

/

22/09/2018

Voleva vedere il mare per l’ultima volta. I volontari della Croce Rossa fermano l’ambulanza in spiaggia

Desiderava tanto rivedere, forse per l’ultima volta il mare che bagna le coste della sua amata […]

leggi tutto...

Lombardore

/

22/09/2018

Lombardore: anziana di 78 anni travolta e uccisa da un’auto mentre attraversava la strada

Aveva 78 anni Giovanna Baldovino, la pensionata che è stata travolta e uccisa da un’auto mentre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy