Atletica Leggera: il grande atleta canavesano Marco Lingua si qualifica ai Mondiali di Londra

Tonengo di Mazzè

/

10/08/2017

CONDIVIDI

Dopo una fase negativa, il nove volte campione italiano di specialità, ha lanciato il martello ad una distanza di 74,41 metri. Una prodezza che gli è valsa la qualificazione alla finale

Ha finalmente trovato il momento della rivincita, quella del veterano che si è sempre impegnato con il cuore ma che, negli ultimi anni sembrava perseguitato da una sfortuna immotivata: l’atleta Marco Lingua, di Tonengo di Mazzè è tornato alla ribalta e si è qualificato, con un lancio di 74,41 metri, per la finale dei Mondiali di Atletica leggera in pieno svolgimento a Londra, nella specialità del lancio del martello. Marco Lingua, 39 anni suonati, è l’unico martellista al mondo a lanciare l’attrezzo con cinque rotazioni.

La finale dei Mondiali di Atletica Leggera avrà luogo venerdì 11 agosto e sarà trasmessa da RaiSport alle 21,30. Marco Lingua, nove volte campione italiano di specialità ha iniziato a 15 anni, dopo aver visto una gara di martello in tivù, per il Gs Chivassesi facendosi seguire dal tecnico dei salti Andrea Monti. Prima di entrare nel gruppo sportivo delle Fiamme Gialle (nel 1999, sotto la guida di Valter Rizzi) ha militato nella Libertas Catania e nell’Aeronautica Militare dove è stato seguito da Antonio Ernesti. Nel 2008 a Pechino ha chiuso con tre nulli in qualificazione, ma nel corso della stagione aveva riscritto più volte il primato personale (fino a 79.97), allenato a Novara da Gian Mario Castaldi.

L’atleta ha conosciuto momenti di popolarità con le sue titaniche imprese su “Otto Millimetri”, star della trasmissione per tre anni. Marco Lingua è stato anche campione italiano assoluto di pesistica nella categoria +105 kg dove vanta personali di 180 kg di slancio e 145 kg di strappo. Vive a Tonengo di Mazzè, in provincia di Torino, con la moglie Desirée e i tre figli Brian, Nicole e Dylan. Nel 2015 è stato tesserato per l’Atletica Sandro Calvesi di Aosta e dal 2016 gareggia per l’ASD Marco Lingua 4ever di Mazzè.

Dov'è successo?

Leggi anche

21/08/2019

La crisi minaccia il mercato della frutta. Confagricoltura: “Salviamo un settore già penalizzato”

“In Piemonte abbiamo una produzione frutticola d’eccellenza, apprezzata in Italia e all’estero. Ciò che dobbiamo cercare […]

leggi tutto...

21/08/2019

Rivarolo Canavese: il Comune spende 100 mila euro per rifare la copertura dell’ala sud del Castello Malgrà

Centomila euro per rifare la copertura situata nei pressi del camminamento merlato del castello Malgrà: è […]

leggi tutto...

21/08/2019

Ivrea, ragazza di 17 anni denuncia: “Il branco mi ha stuprata nel centro sociale”. Indaga la procura

Ha soltanto 17 anni la ragazza che ha denunciato di essere stata vittima di uno stupro. […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy