Atletica Leggera: i giovani canavesani dell’Azimut dominano le gare su pista a Casalmaggiore

Ivrea

/

06/10/2018

CONDIVIDI

Come sempre strepitoso Davide Favro che si è aggiudicato le gare di lungo e di triplo conquistando 24 punti su 24, Nei prossimi giorni volerà in Argentina per partecipare alle Olimpiadi giovanili nelle quali insieme ad altri 12 atleti rappresenterà l’Italia

Risultato di prestigio colto dall’Azimut Atletica Canavesana nella finale nazionale di serie B su pista con la squadra Allievi, terza a Casalmaggiore. I canavesani hanno lottato punto a punto per la vittoria sfuggita per soli 5 punti. Per soli 47 punti la “Canavesana” ha sfiorato l’accesso alla finale di serie A a dodici squadre piazzandosi quindicesima in Italia. A Casalmaggiore cinque atleti sono saliti sul podio, Davide Favro, Lorenzo Pusceddu, Samuele Gaschino, Giorgio Gueli e Raffaele Leone. Come sempre strepitoso Davide Favro che si è aggiudicato le gare di lungo e di triplo conquistando 24 punti su 24.

Favro, vice campione europeo under 18 quest’anno a Gyor nel lungo e tri campione italiano indoor ed outdoor, ha vinto senza problemi la gara di triplo mentre ha fatto tremare i polsi con due nulli nel lungo prima di piazzare il salto vincente. Nei prossimi giorni Favro volerà in Argentina per partecipare alle Olimpiadi giovanili nelle quali insieme ad altri 12 atleti rappresenterà l’Italia.

Lorenzo Pusceddu ha conquistato la seconda vittoria per l’Azimut aggiudicandosi con autorità la gara di alto con un percorso netto fino a quota 1,96. Il campione italiano Allievi di Rieti 2018 ha provato la misura di 2,01 fallita di pochissimo.

Per il chivassese Samuele Gaschino secondo posto nella gara di giavellotto e quinto posto nel peso.

Doppio podio per Raffaele Leone sui 110 hs e sui 400 hs al primato personale sulle barriere alte. Personal best anche per Giorgio Gueli terzo nella marcia 5.000 con un progresso di ben ventidue secondi. Alla finale di Casalmaggiore hanno partecipato 14 atleti in rappresentanza dei poli di Chivasso, Ivrea e Rivarolo. I tecnici sociali che hanno seguito la squadra sono stati Solange Pont, Massimo Beltramo e Fabio Buscella.

Risultati, Allievi: 100: 10. Marco Spiezia 12”07; 200: 5. Lorenzo Novo 23”44; 400: 5. Giosia Rossi 52”86; 800: 10. Lorenzo Riva 2’08”64; 1500: 7. Riva 4’29”19; 3000: 8. Niccolò Biazzetti 9’51”59; 200° siepi: 5. Alessio Allazzetta 6’42”62; 110 hs: 3. Raffaele Leone 15”80; 400 hs: 3. Leone 57”54; marcia 5000: 3. Giorgio Gueli 23’44”99; 4×100: 7. Azimut (Spiezia, Novo, Rossi, Pusceddu) 45”31; 4×400: 3. Azimut (Leone, Allazzetta, Lorenzo Di Carlo, Rossi) 3’36”56; alto: 1. Lorenzo Pusceddu 1,96; asta: 7. Abourida Zakaria 3,20; lungo: 1. Davide Favro 6,76 (-1,0) (X, X, 6,57, passo, 6,76, X, X); triplo: 1. Favro 13,50 (-0,7) (12,92, passo, 13,50, passo, 13,36, passo); peso: 5. Samuele Gaschino 12,74; disco: 8. Leonardo Gariazzo 33,17; martello: 7. Gariazzo 30,58; giavellotto: 2. Gaschino 50,69 (49,85, 45,45, 50,69, 44,80, 46,47, X);

Classifica: 1. US Maurina Olio Carli 153, 2. Safatletica Piemonte 149,50, 3. Azimut 148, 4. Pro Sesto 141,50, 5. Atl. Varesina Malpensa 135, 6. Osa Saronno 123, 7. Team Lombardia 121,50, 8. Atl. Gavirate 120, 9. Nuova Atletica Fanfulla Lodigiana 117, 10. Cus Pro Patria Milano, 11. Trionfo Ligure 108,50.

Dov'è successo?

Leggi anche

21/11/2019

Caselle: malvivente ruba profumi al supermercato poi, fuggendo, urta con l’auto una guardia giurata

Rischia l’arresto per aver compiuto un furto, poi trasformatosi in rapina, per un bottino di 131 […]

leggi tutto...

21/11/2019

Ciriè: concessionaria abusiva in frazione Devesi. Multa da 10 mila euro al titolare. Auto sequestrate

L’autosalone era in attività ma dal punto di vista amministrativo non esisteva. Per questa ragione gli […]

leggi tutto...

21/11/2019

Favria: l’addio all’alpino “Meo” Castello spentosi all’età di 82 anni. Il ricordo di Giorgio Cortese

Si è spento all’età di 82 anni Marco Bartolomeo Castello (Meo). Cavaliere del lavoro, membro del […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy