Asl T04: il 59enne Giampiero De Marzi è il nuovo direttore del Servizio di Igiene Mentale di Ivrea e Ciriè

25/04/2018

CONDIVIDI

Responsabile scientifico, docente e relatore in numerosissimi corsi e convegni su tematiche inerenti alla psichiatria, è stato giudice onorario presso il Tribunale per i Minorenni del Piemonte e della Valle d’Aosta nel triennio 1999-2001

Giampiero De Marzi, 59 anni, è il nuovo direttore della Struttura Complessa Salute Mentale Ciriè-Ivrea. Si è laureato in Medicina e Chirurgia nel 1984 presso l’Università degli Studi di Bologna con 110 e lode e dignità della pubblicazione della tesi. Dopo la laurea ha conseguito tre specializzazioni mediche (in Neuropsichiatria Infantile e in Medicina dello Sport presso l’Università di Bologna e in Psichiatria presso l’Università di Torino) e tre corsi di perfezionamento universitari (in “Psichiatria e territorio”, “Psicofarmacoterapia Clinica” e “Psicopatologia forense”, tutti presso l’Università di Torino).

De Marzi proviene dall’Asl Città di Torino dove svolgeva l’incarico di sostituto del Direttore della struttura complessa “Distretto 2 Psichiatria Rete Ospedale – Territorio” dal mese di aprile 2017.
Ha iniziato la sua carriera professionale, negli anni 1985-1986, come neuropsichiatra infantile presso l’ex Ussl 28 di Legnago (Verona) e ha poi continuato come medico del Servizio per le Tossicodipendenze dell’ex Ussl 33 di Nichelino, negli anni 1987-1988. Ha svolto l’attività di medico psichiatra presso l’ex USSL Torino IX, dal 1989 al 1994, continuando poi presso l’ex Asl 1 di Torino, l’ex Asl TO1 e, infine, presso l’Asl Città di Torino. Nell’ambito dell’ex Asl TO1 è stato sostituto del Direttore della struttura complessa “Psichiatria 9-10” dal 2011 al 2016.

Responsabile scientifico, docente e relatore in numerosissimi corsi e convegni su tematiche inerenti alla psichiatria, è stato giudice onorario presso il Tribunale per i Minorenni del Piemonte e della Valle d’Aosta nel triennio 1999-2001 e, dal 2001 a oggi, consulente del giudice presso il Tribunale Ordinario e il Tribunale per i Minorenni di Torino. E’ componente dell’Accademia Italiana di Psichiatria, Psicologia e Legge e autore di circa 30 lavori scientifici pubblicati in riviste scientifiche nazionali e internazionali.

“Siamo molto soddisfatti che entri a far parte della nostra squadra Giampiero De Marzi – commenta il direttore Generale dell’Asl TO4, dottor Lorenzo Ardissone –. E’ un professionista con un eccellente curriculum dal punto di vista formativo e dell’esperienza professionale, che sicuramente saprà mettere al servizio dei nostri cittadini in un settore particolarmente delicato quale quello della salute mentale”.

Dov'è successo?

Leggi anche

Salassa

/

20/09/2018

Volley: gli “azzurri” del coach canavesano Blengini sfidano la Finlandia e guardano al podio

Gianlorenzo “Chicco” Blengini, commissario tecnico dell’Italvolley, canavese d’adozione (risiede con la famiglia a Salassa) sta per […]

leggi tutto...

Favria

/

20/09/2018

Tamponamento a catena sulla “Favriasca”. Coinvolte quattro autovetture. Nessun ferito

Qualche contusione e un comprensibile spavento oltre a quattro autovetture seriamente danneggiate: è il bilancio di […]

leggi tutto...

Caselle

/

20/09/2018

Caselle: con il nuovo volo operativo della Compagnia aerea Volotea, Napoli è più vicina a Torino

È operativo da lunedì 17 settembre, dall’aeroporto di Caselle, il nuovo volo per Napoli di Volotea, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy