Appassionato di parapendio cade sui fili dell’alta tensione e muore

Chialamberto

/

06/07/2015

CONDIVIDI

Walter Casale, 58 anni, di Beinasco è rimasto vittima di una tragico infortunio. Gli sforzi dei soccorritori si sono rivelati vani

Un appassionato di parapendio ha perso la vita, ieri, a Chialamberto in Val Grande di Lanzo. Walter Casale, 58 anni, residente a Beinasco, era in fase di atterraggio quando, per cause ancora in via di accertamento, è caduto sui cavi della linea elettrica ad alta tensione.

E’ accaduto il località Cossiglia di Chialamberto. I soccorsi sono stati immediati anche se, per liberare il corpo dell’uomo, impigliato nei cavi, i tecnici dell’Enel sono stati costretti a sospendere l’erogazione dell’energia elettrica in tutta la valle.

Sul luogo del tragico infortunio è anche intervenuto l’elisoccorso del 118, ma gli sforzi compiuti dai soccorritori e in particolare dei medici rianimatori si sono rivelati inutili.

Il cuore di Walter Casale ha smesso di battere non appena lo hanno issato a bordo dell’eliambulanza.

 

Dov'è successo?

Leggi anche

15/10/2019

Favria: domenica 20 ottobre appuntamento in piazza con una grandiosa castagnata

Domenica 20 ottobre avrà luogo a Favria una castagnata che non è solo il classico appuntamento […]

leggi tutto...

15/10/2019

Giovane coppia di Viù percorre undicimila chilometri a piedi attraverso tutta l’Europa

Hanno attraversato l’Europa percorrendo in un anno 11 mila chilometri a piedi. Anna Rastello e Riccardo […]

leggi tutto...

15/10/2019

Ivrea: rissa in campo tra i giocatori. E l’arbitro sospende la partita di calcio giovanile

Sarà il giudice sportivo a decidere le sorti della partita di calcio e dei tesserati dell’Ivrea […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy