Anche il Canavese nello studio regionale per lo sviluppo economico delle zone montane

Canavese

/

19/01/2016

CONDIVIDI

Il consiglio ha approvato un ordine del giorno presentato dal Movimento 5 Stelle che impegna la Giunta a individuare sgravi fiscali

L’obiettivo è quello di effettuare uno studio approfondito per individuare la possibilità di consentire alle zone montane di usufruire di possibili sgravi fiscali e burocratici, partendo dal presupposto della sostenibilità ambientale e tutela del territorio. Quest’oggi il Consiglio regionale del Piemonte ha approvato un ordine del giorno a firma di Mauro Campo, consigliere regionale del Movimento Cinque stelle che impegna la Regione a fare in modo di promuovere lo sviluppo nelle zone montane che occupano il 44% del territorio regionale. Un dato che di fatto non corrisponde a un’equivalente percentuale di investimenti e neanche un paragonabile rilievo nell’economia piemontese.

Il problema riguarda strettamente anche il territorio Canavesano del quale fanno parte le Valli di Lanzo, le Valli Orco e Soana e la Valchiusella. Con l’approvazione dell’ordine del giorno – spiega il consigliere regionale Ms5 Mauro Campo – è previsto l’impegno a intervenire nei confronti del governo affinché anche a livello nazionale siano adottate specifiche forme di incentivazione fiscale che favoriscano lo sviluppo delle zone montane. “In questi tempi di profonda crisi economica, conclude il consigliere – è necessario e strategico garantire pari opportunità di sviluppo alle aree e alle popolazioni in condizioni svantaggiate”.

Dov'è successo?

Leggi anche

18/06/2018

Al castello di San Giorgio la terza edizione di Expoelette, il Forum dove le donne sono protagoniste

E’ giunta alla terza edizione il Forum Expoelette che sarà nuovamente ospitato nella suggestiva cornice dello […]

leggi tutto...

18/06/2018

Canavese: tranciati in un cantiere i cavi della “fibra” e i servizi sanitari dell’Asl T04 vanno in tilt

Oggi, lunedì 18 giugno, verso le ore 8,00, i lavori di un cantiere della Città di […]

leggi tutto...

18/06/2018

Dramma a Leinì: esce di strada per un malore e finisce con l’auto nel fossato. Muore un 68enne

Il malore, improvviso e inesorabile, lo ha stroncato mentre si trovava alla guida della propria Fiat […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy