Anche a Forno le colonnine arancioni antivelocità

Forno Canavese

/

23/06/2015

CONDIVIDI

E’ la frazione Crosi di Forno, uno dei luoghi del paese in cui le automobili sfrecciano a forte velocità causando un grave pericolo per i residenti.

Per questa ragione l’amministrazione comunale potrebbe decidere al più presto di installare i velo-ok, le colonnine arancioni che rilevano la velocità dei mezzi in transito. L’installazione degli autovelox fissi ha lo scopo di limitare le costanti infrazioni al codice della strada.

A chiedere l’intervento del Comune sono stati proprio i residenti della borgata. Il problema è stato discusso di recente in consiglio comunale.

Dal canto suo il sindaco Beppe Boggia ha ufficialmente confermato che l’amministrazione sta seriamente valutando la possibilità di installare i dissuasori di velocità prima che possa accadere una qualche tragedia.

Dov'è successo?

Leggi anche

24/05/2018

Forno Canavese: è tutto pronto per la decima edizione del celebre Trail del Monte Soglio

Sono davvero tanti gli atleti, provenienti da diverse regioni italiane, che parteciperanno al Trail Monte Soglio […]

leggi tutto...

24/05/2018

Tragedia ferrovia ad Arè: il macchinista deceduto sul colpo sarebbe andato in pensione tra alcuni mesi

Dopo una vita dedicata al lavoro, Roberto Madau, residente nel quartiere Bellavista di Ivrea, era in […]

leggi tutto...

24/05/2018

Pertusio: Fiat 600 “salta” la curva e finisce nella scarpata che costeggia la strada. Tre ragazze ferite

Ha di fatto “saltato” la curva la ragazza che nella serata di ieri ha preso il […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy