Alpette, oggi si è aperta la tradizionale “Festa dei Magnin”

Alpette

/

18/07/2015

CONDIVIDI

Folla di visitatori con il tradizionale appuntamento con la memoria storica del paese. Visite guidate all'Ecomuseo

Preservare la memoria storia del proprio paese è motivo di orgoglio per l’Amministrazione comunale di Alpette e, dopo averlo istituito, ha affidato la gestione dell’Ecomuseo alla locale sezione dell’Anpi. Una scelta felice tanto che lo scorso 18 maggio sono aperte al pubblico le sale dedicate al Lavoro e alla Resistenza.

In questo primo anno di gestione, l’Anpi ha dimostrato di metterci non solo passione impegno ma anche cuore. La valorizzazione della tradizione e degli avvenimenti salienti che hanno caratterizzato la storia del paese, la municipalità ha deciso di affiancare all’ Ecomuseo del rame attivo da molto tempo e che si è meritato l’ambito certificato Herity, nuovi spazi espositivi dedicati al tema del Lavoro (valorizzando in questo modo la tradizionale attività dei calderai e dei ramai) e alla narrazione della sofferta vicenda della Lotta di Resistenza. Ad Alpette è stata costituita, è bene ricordarlo, la gloriosa 77° Brigata “Garibaldi”.

Anche quest0anno il Comune, in collaborazione con l’associazione turistica Pro loco e l’Anpi, ha deciso di riproporre, oggi sabato 18 e domani, domenica 19 luglio, il tradizionale appuntamento con la Festa dei Magnin. In questo contesto si potrà visitare l’Ecomuseo e ammirare le pentole di rame realizzato dal conosciutissimo artigiano Sandro Cattin.

Dov'è successo?

Leggi anche

23/10/2019

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio in visita alla Fiera d’Autunno di Barbania

La Fiera d’autunno di Barbania, che si è svolta domenica 20 ottobre , ha sfidato il […]

leggi tutto...

23/10/2019

Chivasso, ignoti sfregiano la tomba di una bimba morta a soli 6 anni. Sui social la rabbia della madre

Al dolore di aver perso la sua bambina all’età di 6 anni, otto anni fa, si […]

leggi tutto...

23/10/2019

Paura nella notte a Volpiano: incendio devasta una villetta. Gravemente intossicati marito e moglie

Sono due le persone intossicate dal fumo provocato da un furioso incendio divampato in un’abitazione di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy