Alpette: inaugurato in pompa magna il nuovo ambulatorio sanitario all’ex ricovero del paese

Alpette

/

10/12/2015

CONDIVIDI

Sale di aspetto, studio infermieristico, farmacia, ambulatori medici: sarà il punto di riferimento sanitario per la valle

Nelle intenzioni dell’Amministrazione comunale di Alpette il Centro Socio-Sanitario Comunale dovrebbe diventare un solido punto di riferimento sanitario per la popolazione valligiana. L’obiettivo è quello di fare in modo che il paese possa offrire ai residenti servizi di ottimo livello. Giova ricordare che lp’ex ricovero di Alpette è il punto di riferimento per centinaia di giovani iscritti alla Uisp che usufruiscono delle attrezzature sportive realizzate in paese.

Nei giorni scorsi ha avuto luogo la cerimonia del taglio del nastro inaugurale alla quale hanno preso parte diversi sindaci che amministrano i Comuni che fanno parte dell’Unione Montana Gran Paradiso. Presente anche Beppe Pezzetto, sindaco di Cuorgnè. Il sindaco Alpette, Silvio Varetto, crede molto nell’iniziativa che è frutto della sinergia con i comuni ai quali Alpette è legata dalla condivisione di alcuni, essenziali servizi collettivi. Il centro ospiterà anche un ambulatorio medico efficiente ed efficace: due sale di aspetto, un locale dedicato al presidio farmaceutico, due studi nei quale svolgeranno la loro attività professionale i medici Bosio e Bergoglio e uno studio infermieristico.

Alla cooperativa GT è stato affidato, invece, l’incarico della prenotazione e del ritiro dei referti. Un servizio essenziale che migliora di molto la vivibilità del piccolo centro urbano montano. Il nuovo centro medico è stato benedetto dal parroco Don Sergio Noascone. Il saluto della regione Piemonte è stato portato dal consigliere Antonio Ferrentino. La cerimonia d’inaugurazione, alla quale ha presenziato una folla numerosa, è stata allietata dal servizio musicale effettuato dalla Società Filarmonica di Feletto.

Dov'è successo?

Leggi anche

Castellamonte

/

24/11/2017

Castellamonte/Ozegna: violento scontro tra auto sulla provinciale. Due feriti di San Giusto e San Giorgio

Uno scontro violentissimo tra due auto ha fatto finire in ospedale entrambi i conducenti degli automezzi: […]

leggi tutto...

Cantoira

/

24/11/2017

Violento incendio a Cantoira: grazie a WhatSapp i residenti nel paese salvano il bosco

E’ grazie all’applicazione per smartphone WhatSapp che è stato possibile circoscrivere un violento incendio che avrebbe […]

leggi tutto...

24/11/2017

Albiano d’Ivrea: è deceduta l’ex professoressa Liana Montevecchi vittima di un tragico incidente stradale

Era rimasta coinvolta, nel pomeriggio di martedì, in un grave incidente stradale ad Albiano nel corso […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy