Alpette: pensionato 82enne scivola e cade in un dirupo. E’ grave alle Molinette di Torino

22/10/2019

CONDIVIDI

L'anziano sarebbe scivolato dal sentiero forse a causa di un improvviso malore. Provvidenziale l'intervento del Soccorso Alpino e del 118

È caduto in un dirupo mentre stava camminando, con ogni probabilità, lungo un sentiero. A salvarlo sono stati i tecnici del Soccorso Alpino. È accaduto nel pomeriggio di oggi, martedì 22 ottobre in località Vena, tra Alpette e Cuorgnè. Vittima del drammatico incidente è stato un pensionato di 82 anni residente a Salerano proprietario di una seconda casa ad Alpette. Il pensionato si era allontanato dall’abitazione intorno alle 12,00 per andare a fare legna nel suo bosco e da allora non vi aveva fatto ritorno.

A lanciare l’allarme sono stati i famigliari. La macchina dei soccorsi si è immediatamente messa in moto e alla ricerca del disperso si sono posti i tecnici del Soccorso Alpino della stazione di Locana e il personale sanitario del 118. Dopo alcune ore di ricerche il corpo dell’uomo è stato individuato in fondo a una scarpata nei presso di un piccolo corso d’acqua. Si pensa che possa essere scivolato dal sentiero a causa di un improvviso malore.

Gli uomini del Soccorso Alpino hanno recuperato l’uomo e lo hanno trasportato fino al piazzale del Ponte Vecchio a Cuorgnè, dove lo attendeva l’elisoccorso del 118 che lo ha trasportato d’urgenza all’ospedale Molinette di Torino dove è stato ricoverato in terapia intensiva. Le sue condizioni di salute sono serie.

Quando è stato raggiunto dai soccorritori il pensionato stava rischiando l’ipotermia.

Leggi anche

27/02/2020

Ferrovie, dal 28 febbraio parte l’erogazione del “bonus pendolari” per i viaggiatori piemontesi

Ferrovie, dal 28 febbraio parte l’erogazione del “bonus pendolari” per i pendolari piemontesi. Prende il via […]

leggi tutto...

27/02/2020

Emergenza sanitaria: nelle tende pre-triage si gela. Il NurSind: “Gl’infermieri rischiano la polmonite”

La polmonite? Gl’infermieri impegnati nei servizi di pre-triage per la gestione dell’emergenza sanitaria rischiano di contrarla […]

leggi tutto...

27/02/2020

L’Unione dei comuni montani sul coronavirus: “Basta con le restrizioni, torniamo alla normalità”

“Uncem, con i sindaci dei Comuni montani, ringrazia quanto fatto nell’ultima settimana dalla Protezione Civile, dalle […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy