Allerta gialla per l’ondata di maltempo in Canavese. Pioggia in pianura e neve sopra i 1.700 metri

Canavese

/

23/03/2017

CONDIVIDI

Possibili smottamenti e allagamenti nelle zone in cui i rovesci saranno più violenti

E’ allerta gialla in Canavese e in tutta la regione Piemonte per l’ondata di maltempo, causata da una perturbazione di origine atlantica che causa un’intensificazione delle piogge. Il servizio meteorologico dell’Arpa sottolinea che nella serata di oggi, giovedì 23 marzo, la pioggia sarà più intensa sia sulle zone nordoccidentali e, nella notte, in quelle sudoccidentali.

L’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale informa che sarà possibili che le precipitazioni possano provocare locali allagamenti e smottamenti nelle zone deve la pioggia sarà particolarmente abbondante.

Sono altresì previste nevicate a quota 1.800 metri e a quote più basse nelle zone più basse delle valli montane. Le nuove nevicate, in aggiunta alla neve caduta nelle scorse settimane, potrebbe rideterminare un nuovo pericolo valanghe.

Una lieve attenuazione dei fenomeni meteorologici dovrebbe verificarsi, seppure in via temporanea, nel pomeriggio di venerdì 24 marzo.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/10/2018

Cuorgnè: domenica 21 ottobre “Gran Castagnata” e “Passerella Cinofila” in piazza Martiri

Con l’arrivo dell’Autunno tornano in Canavese le tradizionali “Castagnate”: domenica 21 ottobre sarà la volta di […]

leggi tutto...

Canavese

/

16/10/2018

Trapianto di polmoni a cuore fermo al “Maria Vittoria”. Il donatore è un 40enne canavesano

Primato all’ospedale Maria Vittoria di Torino: l’équipe chirugica diretta dal professor Emilpaolo Manno ha eseguito, oggi, […]

leggi tutto...

Chivasso

/

16/10/2018

Chivasso: dopo quattro anni riapre nel 2019 la sede Inps. Il sindaco Castello: “Stop ai disagi”

Nel 2015, la notizia della chiusura della sede Inps di via Demetrio Cosola a Chivasso, fu […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy