Albiano: tamponamento stradale sulla bretella autostradale Ivrea-Santhià. Traffico in tilt per ore

Albiano

/

27/02/2017

CONDIVIDI

Coinvolti un camion polacco e un fuoristrada sul quale viaggiava una coppia di Torino. Il conducente del Suv è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza

Un tamponamento stradale ha creato code lunghe chilometri sull’autostrada Torino-Aosta e sulla bretella autostradale per Santhià: è accaduto nel tardo pomeriggio di domenica 26 febbraio intorno alle 18,00. Il caos nella circolazione stradale è stato causato dal fatto che l’incidente stradale si è verificato al termine della prima giornata della battaglia della arance del carnevale di Ivrea, quando migliaia di automezzi hanno affollato ambedue le arterie autostradali.

Il tamponamento ha avuto luogo all’altezza del centro abitato di Albiano d’Ivrea e ha coinvolto un camion polacco alla cui guida si trovava un autista lituano e una Land Rover a bordo della quale viaggiava una coppia residente a Torino. Sul luogo del sinistro sono intervenute diverse pattuglie della Polstrada che hanno effettuato i rilievi necessari per ricostruire la dinamica del tamponamento.

Gli agenti della polizia hanno dovuto far fronte ad una situazione caotica e soltanto due ore dopo sono riusciti, con l’ausilio dei tecnici della società che gestisce sia l’autostrada che la bretella, ad aprire al traffico le carreggiate dirette a Santhià subito dopo la rimozione dei mezzi incidentati.
Durante il tamponamento non si sono registrati feriti. Il conducente della Land Rover è risultato positivo all’alcoltest effettuato dagli agenti ed è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza. La patente di guida gli è stata ritirata ed è stato disposto il fermo amministrativo del fuoristrada.

Dov'è successo?

Leggi anche

27/02/2020

Ferrovie, dal 28 febbraio parte l’erogazione del “bonus pendolari” per i viaggiatori piemontesi

Ferrovie, dal 28 febbraio parte l’erogazione del “bonus pendolari” per i pendolari piemontesi. Prende il via […]

leggi tutto...

27/02/2020

Emergenza sanitaria: nelle tende pre-triage si gela. Il NurSind: “Gl’infermieri rischiano la polmonite”

La polmonite? Gl’infermieri impegnati nei servizi di pre-triage per la gestione dell’emergenza sanitaria rischiano di contrarla […]

leggi tutto...

27/02/2020

L’Unione dei comuni montani sul coronavirus: “Basta con le restrizioni, torniamo alla normalità”

“Uncem, con i sindaci dei Comuni montani, ringrazia quanto fatto nell’ultima settimana dalla Protezione Civile, dalle […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy