Ala di Stura: un uomo cade nella cascata “La Gorgia” di Mondrone. Ancora senza esito le ricerche

Mondrone

/

11/09/2018

CONDIVIDI

Non si esclude l'ipotesi del suicidio. Le ricerche proseguono senza sosta

Proseguono senza sosta le ricerche di un uomo di 43 anni di nazionalità italiana che nella tarda mattinata di oggi, martedì 11 settembre è stato visto cadere nelle acque della cascata “La Gorgia di Mondrone” che si trova nel territorio del comune di Ala di Stura. Nella zona di trovavano alcuni escursionisti. Chi ha assistito alla caduta ha immediatamente allertato i carabinieri, la Croce Rossa e vigili del fuoco.

Per tutto il giorno l’elicottero dei pompieri, decollato dalla base di Caselle, ha perlustrato, senza alcun risultato, tutto il territorio circostante la cascata. I soccorritori hanno allestito un campo base nella piazza centrale del centro abitato di Mondrone.

Pare siano stati rinvenuti alcuni capi di vestiario nei pressi della cascata. Al momento si stanno valutando tutte le ipotesi e non esclude che possa essersi trattato di un tentativo di suicidio. Le ricerche proseguono senza sosta.

Dov'è successo?

Leggi anche

29/01/2020

Trasporti, Viabilità e Turismo: gruppo di lavoro territoriale per il rilancio del Canavese

Nella serata di lunedì 27 gennaio presso la sala del Consiglio Comunale di San Francesco al […]

leggi tutto...

28/01/2020

Sicurezza: i comuni canavesani chiedono 18 milioni di euro. Ne arrivano 400 mila ad Agliè

Quattrocentomila euro dal ministero dell’Interno. Esulta Marco Succio, sindaco di Agliè perché con quei fondi potrà […]

leggi tutto...

28/01/2020

Caselle ricorda con commozione i cinque patrioti assassinati 75 anni fa dai repubblichini

Luigi Cafiero, Antonio Garbolino, Andrea Mensa, Adolfo Praiotto e Mario Tamietti: questi i nomi dei cinque […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy