Ala di Stura: si lancia nelle acque della Gorgia di Mondrone. Un uomo di 66 anni muore annegato

Ala di Stura

/

07/09/2017

CONDIVIDI

Pare che l'uomo, residente ad Ala di Stura, soffrisse di una forma depressiva

E’ morto annegato dopo essersi buttato nelle acque della Gorgia di Mondrone ad Ala di Stura: il corpo è stato recuperato dai sommozzatori dei vigili del fuoco. E’ accaduto nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 6 settembre nella Val d’Ala.

Il personale medico del 118 ha tentato di rianimare l’uomo di 66 anni, residente ad Ala di Stura, ma ogni tentativo è stato vano. Il cuore dell’uomo aveva cessato di battere. Stando a una prima e provvisoria ricostruzione pare che l’uomo soffrisse di una forma depressiva.

Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Venaria per accertare le reali cause che avrebbero spinto l’uomo a togliersi la vita lanciandosi nelle acque della Gorgia.

Dov'è successo?

Leggi anche

21/09/2019

Rivarolo Canavese: coinvolti in un incidente stradale una ciclista e un “centauro”. Non sono gravi

Due feriti, per fortuna non gravi: è il bilancio di un incidente stradale nel quale sono […]

leggi tutto...

21/09/2019

Venaria: arrestato un pusher che spacciava il “Krokodril”, la droga che provoca cancrene mortali

Si chiama “Krokodil” l’ultima, devastante droga, apparsa sul mercato internazionale. Si ricava dalla codeina e viene […]

leggi tutto...

21/09/2019

Lanzo: perde il controllo dell’auto e sfonda la recinzione della Torino-Ceres. Traffico bloccato per due ore

Dopo aver perso, per cause ancora in via di accertamento il controllo della Toyota Yaris che […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy