Ala di Stura: si lancia nelle acque della Gorgia di Mondrone. Un uomo di 66 anni muore annegato

Ala di Stura

/

07/09/2017

CONDIVIDI

Pare che l'uomo, residente ad Ala di Stura, soffrisse di una forma depressiva

E’ morto annegato dopo essersi buttato nelle acque della Gorgia di Mondrone ad Ala di Stura: il corpo è stato recuperato dai sommozzatori dei vigili del fuoco. E’ accaduto nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 6 settembre nella Val d’Ala.

Il personale medico del 118 ha tentato di rianimare l’uomo di 66 anni, residente ad Ala di Stura, ma ogni tentativo è stato vano. Il cuore dell’uomo aveva cessato di battere. Stando a una prima e provvisoria ricostruzione pare che l’uomo soffrisse di una forma depressiva.

Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Venaria per accertare le reali cause che avrebbero spinto l’uomo a togliersi la vita lanciandosi nelle acque della Gorgia.

Dov'è successo?

Leggi anche

13/11/2019

San Maurizio: la scrittrice Manuela Chiarottino presenta in biblioteca il noir “La custode della seta”

Sabato 30 Novembre, alle 15.30, la Biblioteca Civica “Adriano Fangareggi”, in collaborazione con la Casa Editrice […]

leggi tutto...

13/11/2019

Rivarolo: in mostra all’Urban Center i lavori degli alunni che rendono omaggio a Leonardo

Affascinati e sorpresi: il multiforme genio di Leonardo Da Vinci ha fatto colpo sulla fantasia degli […]

leggi tutto...

13/11/2019

Feletto: incendio devasta la sede della Federazione nazionale di calcio balilla. Ingenti i danni

Un furioso incendio ha devastato la sede della FICB, la Federazione Italiana Calcio Balilla che si […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy