Al castello di San Giorgio la terza edizione di Expoelette, il Forum dove le donne sono protagoniste

18/06/2018

CONDIVIDI

I numeri parlano chiaro e lasciano adito a dubbi: per quanto si sia registrato negli ultimi anni un incremento del numero di donne nelle assemblee parlamentari e all’interno delle Commissioni europee rimane ancora inferiore a quello maschile col 31% in Italia e il 29,8% in Ue

E’ giunta alla terza edizione il Forum Expoelette che sarà nuovamente ospitato nella suggestiva cornice dello storico Castello di San Giorgio Canavese: una kermesse di tre giorni dedicati alla discussione relativa all’impegno delle donne al governo e affrontare il tema del rapporto tra rappresentanza e innovazione. L’odierno appuntamento avrà luogo dal 21 al 23 giugno. L’evento vede la partecipazione di un’ottantina di relatori, trattando di argomenti che riguardano la cittadinanza, l’impegno politico e la gestioni degli Enti pubblici.

I numeri parlano chiaro e lasciano adito a dubbi: per quanto si sia registrato negli ultimi anni un incremento del numero di donne nelle assemblee parlamentari e all’interno delle Commissioni europee rimane ancora inferiore a quello maschile col 31% in Italia e il 29,8% in Ue. All’interno della pubblica amministrazione e ai vertici degli organi economici sono però necessarie la presenza e le capacità femminili per ampliare la visione d’insieme e realizzare progetti a favore della comunità. L’innovazione è uno dei punti cardine delle azioni governative per rendere più efficiente la burocrazia e creare le condizioni per lo sviluppo e il benessere collettivo.

Come è stato nelle due precedenti edizioni, a Expoelette le donne saranno protagoniste e potranno esprimere i propri pareri sulla valorizzazione delle realtà locali, le problematiche relative al lavoro, l’immigrazione.

Nell’articolato e nutritissimo calendario di conferenze e incontri ci sarà spazio per l’illustrazione dei premi “Piemonte innovazione” ed “Expoelette” che valorizzano le idee e i progetti per migliorare la gestione dell’amministrazione. Il 21 giugno interverranno gli esponenti delle Istituzioni, della ricerca e del mondo accademico per presentare le sfide degli Enti locali e promuovere le borgate piemontesi. Il 22 giugno i partecipanti si occuperanno di rappresentanza e innovazione, proponendo le esperienze di successo al femminile in campo politico, associativo ed economico e gli strumenti tecnologici e informatici che permettono di raggiungere l’utenza facilmente e di accorciare i tempi dei servizi pubblici. La giornata di chiusura di Expoelette sarà incentrata sull’Europa e l’Unione europea da cui dipendono alcune procedure per lo sviluppo degli Stati membri e soggetto in grado di garantire risorse economiche da destinare a molteplici ambiti. In programma anche l’aggiornamento della Carta di Expoelette “Verso il 2019”, il documento con gli impegni delle amministratrici per i prossimi mesi.

Sarà l’Expoelette Off, a fare da corollario ai lavori con una nutrita serie di eventi collaterali che sottolineeranno lo svolgimento della manifestazione. E si tratta di appuntamenti che faranno da prestigiosa vetrina alle grandi specificità del territorio canavesano, sia per quanto riguarda i prodotti di una terra particolarmente generosa e sia per la cultura e lo spettacolo.

Dov'è successo?

Leggi anche

Castellamonte

/

22/09/2018

Licenziato perchè malato di Parkinson. L’ex senatore Eugenio Bozzello: “Canavese senza umanità”

Era stato licenziato dall’azienda per la quale lavorava perchè ammalato di Parkinson. Lui fa ricorso, si […]

leggi tutto...

Ivrea

/

22/09/2018

Voleva vedere il mare per l’ultima volta. I volontari della Croce Rossa fermano l’ambulanza in spiaggia

Desiderava tanto rivedere, forse per l’ultima volta il mare che bagna le coste della sua amata […]

leggi tutto...

Lombardore

/

22/09/2018

Lombardore: anziana di 78 anni travolta e uccisa da un’auto mentre attraversava la strada

Aveva 78 anni Giovanna Baldovino, la pensionata che è stata travolta e uccisa da un’auto mentre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy