Al castello di San Giorgio la terza edizione di Expoelette, il Forum dove le donne sono protagoniste

18/06/2018

CONDIVIDI

I numeri parlano chiaro e lasciano adito a dubbi: per quanto si sia registrato negli ultimi anni un incremento del numero di donne nelle assemblee parlamentari e all’interno delle Commissioni europee rimane ancora inferiore a quello maschile col 31% in Italia e il 29,8% in Ue

E’ giunta alla terza edizione il Forum Expoelette che sarà nuovamente ospitato nella suggestiva cornice dello storico Castello di San Giorgio Canavese: una kermesse di tre giorni dedicati alla discussione relativa all’impegno delle donne al governo e affrontare il tema del rapporto tra rappresentanza e innovazione. L’odierno appuntamento avrà luogo dal 21 al 23 giugno. L’evento vede la partecipazione di un’ottantina di relatori, trattando di argomenti che riguardano la cittadinanza, l’impegno politico e la gestioni degli Enti pubblici.

I numeri parlano chiaro e lasciano adito a dubbi: per quanto si sia registrato negli ultimi anni un incremento del numero di donne nelle assemblee parlamentari e all’interno delle Commissioni europee rimane ancora inferiore a quello maschile col 31% in Italia e il 29,8% in Ue. All’interno della pubblica amministrazione e ai vertici degli organi economici sono però necessarie la presenza e le capacità femminili per ampliare la visione d’insieme e realizzare progetti a favore della comunità. L’innovazione è uno dei punti cardine delle azioni governative per rendere più efficiente la burocrazia e creare le condizioni per lo sviluppo e il benessere collettivo.

Come è stato nelle due precedenti edizioni, a Expoelette le donne saranno protagoniste e potranno esprimere i propri pareri sulla valorizzazione delle realtà locali, le problematiche relative al lavoro, l’immigrazione.

Nell’articolato e nutritissimo calendario di conferenze e incontri ci sarà spazio per l’illustrazione dei premi “Piemonte innovazione” ed “Expoelette” che valorizzano le idee e i progetti per migliorare la gestione dell’amministrazione. Il 21 giugno interverranno gli esponenti delle Istituzioni, della ricerca e del mondo accademico per presentare le sfide degli Enti locali e promuovere le borgate piemontesi. Il 22 giugno i partecipanti si occuperanno di rappresentanza e innovazione, proponendo le esperienze di successo al femminile in campo politico, associativo ed economico e gli strumenti tecnologici e informatici che permettono di raggiungere l’utenza facilmente e di accorciare i tempi dei servizi pubblici. La giornata di chiusura di Expoelette sarà incentrata sull’Europa e l’Unione europea da cui dipendono alcune procedure per lo sviluppo degli Stati membri e soggetto in grado di garantire risorse economiche da destinare a molteplici ambiti. In programma anche l’aggiornamento della Carta di Expoelette “Verso il 2019”, il documento con gli impegni delle amministratrici per i prossimi mesi.

Sarà l’Expoelette Off, a fare da corollario ai lavori con una nutrita serie di eventi collaterali che sottolineeranno lo svolgimento della manifestazione. E si tratta di appuntamenti che faranno da prestigiosa vetrina alle grandi specificità del territorio canavesano, sia per quanto riguarda i prodotti di una terra particolarmente generosa e sia per la cultura e lo spettacolo.

Dov'è successo?

Leggi anche

Strambinello

/

15/11/2018

Crolla parte di un muretto esterno al “Ponte Preti”. Accurata ispezione dei vigili del fuoco

Momenti di autentica apprensione nel pomeriggio di ieri, mercoledì 14 novembre, a causa del crollo di […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

15/11/2018

Sindacato: Diego Truffa, 44 anni, è il nuovo segretario della Funzione Pubblica di Torino e Canavese

E’ stato eletto con 36 voti di 37: Diego Truffa è il nuovo segretario generale della […]

leggi tutto...

Ivrea

/

15/11/2018

Sanità, l’Asl T04 organizza le “Giornate Eporediesi della Salute Mentale”. La psichiatria alla ribalta

L’Asl T04 ha organizzato la prima edizione de “Le Giornate Eporediesi della Salute Mentale”. L’evento si […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy