Agliè, un milione di euro per consolidare e riaprire il magnifico parco del Castello Ducale

Agliè

/

05/01/2016

CONDIVIDI

In Piemonte arriveranno oltre 11 milioni per il restauro e la valorizzazione del patrimonio storico e artistico

Quasi un milione di euro. Novecentocinquantamila per la precisione e saranno destinati al restauro conservativo, all’adeguamento e al consolidamento del Parco del Castello Ducale e degli orti del Bric. Lo stanziamento deciso dal Ministro dei Beni e delle Attività culturali Dario Franceschini rientra nel contesto dell’erogazione di 300 milioni di euro in tre anni destinati alla tutela del patrimonio culturale italiano: in tutto 241 interventi, tra i quali figura anche quello di Agliè, che hanno lo scopo di fare in modo che la cultura torni ad essere al centro della politica nazionale.

L’erogazione dei fondi è stata deliberata dal Consiglio Superiore dei Beni Culturali e ne beneficeranno i siti archeologici, biblioteche e archivi, musei e restauro. I 300 milioni stanziati si aggiungono ai 360 milioni di euro destinati alla Basilicata, la Calabria, la Campania, la Puglia e la Sicilia. Per quanto concerne il Piemonte sono previsti sedici interventi finanziati con oltre 11 milioni di euro.

Il consolidamento e il riordino del parco dell’ex residenza savoiarda alladiese, era stata segnalato, da tempo, come una priorità da perseguire nel più breve tempo possibile. Adesso non rimane che attendere e sperare che l’erogazione dei fondi ministeriali abbia luogo nel più breve tempo possibile, in modo che il parco torni a essere, dopo due anni di chiusura a causa della mancata manutenzione, nuovamente visitabile.

Leggi anche

22/02/2018

Caselle, torna il parcheggio a pagamento. Adesso si potranno usare bancomat e carta di credito

A Caselle, dopo mesi di parcheggio libero e a volte caotico, tornano le strisce blu: dal […]

leggi tutto...

22/02/2018

Salerano: Ottino si dimette da sindaco, il prefetto scioglie il consiglio e commissaria il comune

Lascia l’Italia per raggiungere la famiglia in Portogallo e Salerano, comune di poco più di 500 […]

leggi tutto...

22/02/2018

Borgaro: i vandali danneggiano il monumento del Grande Torino. Ed è polemica

Non c’è limite all’imbecillità e non c’è limite alla mancanza di rispetto per la memoria dei […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy