Agliè: sabato 9 luglio appuntamento con la magìa della manifestazione “Calici tra le stelle”

Agliè

/

05/07/2016

CONDIVIDI

La collaborazione con l'associazione "Tre Terre Cananesane" ha arricchito ulteriomente una manifestazione di grande respiro, che mette in rilievo le eccellenze enogastronomiche territoriali e la cultura legata ai luoghi gozzaniani

E’ iniziato il contro alla rovescia per uno dei più rinomati appuntamenti culturali alladiesi. Sabato 9 luglio, a partire dalle 20,00 nella suggestiva cornice dei Giardini del Castello Ducale di Agliè avrà luogo l’immancabile appuntamento con il grande evento denominato “Calici tra le Stelle”.

La manifestazione vedrà confermata la vincente formula organizzativa della scorsa edizione, dove l’eccellenza enogastronomica sarà rappresentata da alcuni tra i migliori produttori di vino canavesani, agricoltori e trasformatori agro-alimentari, maestri del Gusto Slow Food, mentre l’eccellenza artistica salirà sul palco con il concerto del celebre cantautore Max Manfredi, che nel corso dello spettacolo,  in occasione delle celebrazioni del Centenario Gozzaniano, alternerà la canzone a momenti di lettura delle opere del nostro celebre poeta in coppia con l’attore e presentatore Daniele Lucca.

Il “Gruppo Astrofili E. E. Barnard” di Ciriè metterà a disposizione i propri telescopi e la competenza per fare osservare la volta stellata dal Parco del Castello, in uno dei periodi di osservazione più suggestivi dell’anno.

E’ da sottolineare il fatto che, nel corso della serata, sarà prevista le presentazione del primo piatto ufficiale delle “Tre Terre Canavesane”: ingredienti del territorio per un nuovo contenuto, questa volta gastronomico, a dare ulteriore concretezza al progetto partito un anno e mezzo fa con i Comuni di Agliè, Castellamonte e San Giorgio Canavese.

Prima della manifestazione, alle ore 18,00, presso la Sala Consiliare in Via Principe Tommaso 22, sarà protagonista Roberta Ricca che presenterà “Viaggio in India“, (edito nel 2015 dalla Graphoffeel di Roma), il volume che riprende la raccolta di articoli che Guido Gozzano scrisse dall’India nel 1912 per vari quotidiani e riviste dell’epoca. Questi articoli furono riuniti per la prima volta nel 1917, quindi un anno dopo la scomparsa dell’Autore, in un’antologia dai Treves di Milano, con il titolo “Verso la cuna del mondo – lettere dall’India“. Questa edizione presentata per la prima volta in Canavese, riprende il testo originale e vi aggiunge un apparato critico particolarmente accurato, arricchito da foto e disegni dell’India e di Gozzano stesso.
Tutti ingredienti di grandissima qualità per un evento culturale, enogastronomico ed artistico, che valorizza concretamente i protagonisti dello sviluppo e dell’affermazione “turistica” del Canavese: produttori di vino, di birra, agricoltori “Bio”, artigiani della eno-gastronomia di qualità, riuniti all’interno di uno dei Castelli più belli d’Italia sotto lo sguardo, che vogliamo ritenere affettuoso, del nostro grande poeta Guido Gozzano che amava profondamente le sue terre canavesane.

Il biglietto d’ingresso è 18,00 euro e comprende: 1 calice in vetro e la sacca porta calice, 2 calici di vino o birra (a scelta tra i produttori presenti), 2 degustazioni gastronomiche a scelta tra i Maestri del Gusto presenti, (si potranno inoltre acquistare successive consumazioni), il concerto, la visita ai giardini del Castello Ducale, l’osservazione delle stelle ai telescopi con la guida degli Astrofili.

Per i bambini fino a 5 anni l’ingresso è gratuito. Dai 5 ai 12 anni biglietto ridotto a 5 euro comprensivo di degustazioni adeguate.

Dov'è successo?

Leggi anche

17/10/2019

Emergenza cinghiali: Città Metropolitana e gli agricoltori chiedono interventi immediati

E’ un appello unitario e determinato quello che Città metropolitana di Torino ed associazioni di agricoltori […]

leggi tutto...

17/10/2019

Orio Canavese-Barone: incidente stradale sulla provinciale. Nello scontro ferito un 28enne di Caluso

Serio incidente stradale sulla strada provinciale 53 nel tratto tra i centri abitati di Orio Canavese […]

leggi tutto...

16/10/2019

Cuorgnè: è attivo lo sportello d’ascolto per aiutare le donne vittime di maltrattamenti e violenza

L’Amministrazione Comunale della Città di Cuorgnè è ormai da diversi anni in prima linea nella lotta […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy