Agliè: in 500 all’Alladium per “l’Amatriciana del cuore” a favore delle vittime del terremoto

Agliè

/

16/09/2016

CONDIVIDI

Il ricavato della manifestazione, oltre 7mila euro, sarà devoluto alla popolazione colpita dal terribile sisma

Adesso le migliaia di sfollati da Amatrice e dagli altri comuni squassati del recente terremoto che ha colpito il Centro Italia, devono fare i conti con il maltempo che ne pregiudica la permanenza nelle tendopoli allestite dalla Protezione Civile. L’onda lunga della solidarietà, intanto non si ferma: non c’è comune in Canavese che non abbia organizzato e stia promuovendo iniziative che hanno lo scopo di raccogliere fondi da inviare tramite l’Anci o la Croce Rossa Italiana, alle popolazione vittime dal terribile sisma.

Anche Agliè ha partecipato con l'”Amatriciana del cuore” che ha avuto luogo venerdì 16 settembre alle 20,00 presso il Salone “Alladium”. La cena con ballo, organizzata dal Comune di Agliè, in collaborazione con la Pro loco ed i Comitati di San Rocco, Sant’Anna, Tre Ciochè è San Gaudenzio, è costata 15,00 euro per ogni partecipante e il ricavato, oltre 7 mila euro, sarà devoluto ai Comuni terremotati.
Dopo la cena era prevista la possibilità di ingresso ad offerta libera per ballare con l’orchestra “Kiss”. Una serata all’insegna della solidarietà che è anche stata caratterizzata da una grande allegria e voglia di condividere un momento unico.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/09/2019

L’assessore regionale Chiara Caucino: “Per il welfare abitativo prima i piemontesi”. Ed è polemica

Per il welfare abitativo prima i piemontesi. Ed è subito polemica poltica. L’Assessore Chiara Caucino alle […]

leggi tutto...

19/09/2019

Oglianico a…piede libero con l’arrivo dei “Gruppi di cammino” creati in collaborazione con l’Asl

Anche Oglianico si aggiunge a quelle comunità virtuose che si sono dotate di un gruppo di […]

leggi tutto...

19/09/2019

Il sindaco di Volpiano all’ex provincia: “Modificare le priorità per la sicurezza di corso Europa”

Il sindaco di Volpiano Emanuele De Zuanne, portavoce della zona omogenea Torino Nord, è intervenuto mercoledì […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy