Agliè: sabato 1° ottobre cena “povera” al Salone Alladium per sostenere l’attività dell’asilo infantile

Agliè

/

26/09/2016

CONDIVIDI

L'iniziativa solidale è stata organizzata per fare in modo che la struttura possa proseguire la sua missione educativa

E’ una cena povera, dedicata ai Santissimi Angeli Custodi. Ad organizzarla è la scuola materna “Regina Cristina” di Agliè. Si tratta della prima edizione di un’iniziativa solidale che avrà luogo alle 19,30 di sabato 1° ottobre, presso il Salone Alladium. Il costo è di 18 euro a persona. E’ obbligatoria la prenotazione entro il 28 settembre inviando un sms al numero di cellulare 347-8412063, chiamando il numero di telefono mobile 393-6318344 o presso la scuola materna nei giorni 27 e 28 settembre dalle ore 9,00 alle 10,00. Nel corso della serata sono previste sorprese per i bambini e i nonni.

Ancora una volta la comunità alladiese mette in rilevanza la sua grande generosità e sensibilità d’animo nel sostenere l’attività di una struttura scolastica che rappresenta da secoli uno dei punti di riferimento del paese. L’abbandono delle “Figlie di Maria Ausiliatrice”, che da sempre hanno gestito la struttura, a causa dell’anzianità di servizio e dal numero esiguo delle suore, per un momento ha fatto temere che l’asilo “Regina Maria Cristina” alladiese potesse chiudere i battenti per sempre. Una chiusura scongiurata dal pronto intervento dell’Amministrazione comunale.  

Commenta il sindaco di Agliè Marco Succio: “Voglio sottolineare l’importanza della partecipazione di ciascuno, con la finalità di sostenere un’importante istituzione come l’asilo, che ha formato intere generazioni di alladiesi e non solo”.

Dov'è successo?

Leggi anche

05/06/2020

Ceresole: il paese accoglie gratuitamente 150 infermieri e medici che hanno combattuto il Covid

Ceresole Reale è un piccolo comune. Un centro abitato in Valle Orco di 167 abitanti che […]

leggi tutto...

05/06/2020

Piemonte: scattano le denunce per la “bufala” sulle mascherine tossiche distribuite dalla Regione

“La Regione Piemonte sta procedendo a denunciare per procurato allarme quanti hanno dato visibilità all’ignobile accusa […]

leggi tutto...

05/06/2020

Coronavirus in Piemonte: negli ospedali si svuotano e chiudono i reparti Covid. Ma risalgono i contagi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che oggi, venerdì 5 giugno, i pazienti virologicamente […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy