Agliè, la principessa reale thailandese visita il Castello Ducale

Agliè

/

23/08/2015

CONDIVIDI

La terza figlia di Re Bhumibol Adulyadej, di ritorno dall'Expo di Milano, ha particolarmente apprezzato la splendida residenza sabauda alladiese

Di ritorno alla visita all’Expo di Milano, la principessa thailandese Maha Chakri Sirindhorn ha fatto tappa ad Agliè nella mattinata di oggi, per visitare il Castello Ducale. Scortata da un ampio spiegamento di forze di polizia la principessa, terza figlia di Re Bhumibol Adulyadej e della Regina Sirikit, è giunta nel centro storico alladiese alle 10 circa e ha visitato la residenza sabauda accompagnata, oltre che dal suo numeroso entourage, dal sindaco di Agliè Marco Succio e dal direttore del Castello Lisa Accurti.

La visita di Sua Altezza Reale non era stata resa pubblica, probabilmente per ragioni di sicurezza. La principessa ha deciso di fare tappa ad Agliè dopo la sua partecipazione ieri all’Expo di Milano dove, dopo aver visitato il padiglione della Thailandia, si è anche cimentata nella confezione delle classiche tagliatelle italiane.

La visita è terminata alle 11 dopo il rituale scambio di doni tra la Principessa Reale e le Autorità Italiane. La visita al Castello Ducale di Agliè, sta a sottolineare, se mai ve ne fosse bisogno che, il patrimonio storico e culturale italiano e, in particolare, come in questo caso, quello canavesano, sia particolarmente apprezzato anche nei più remoti Paesi del mondo.

Dov'è successo?

Leggi anche

03/06/2020

Coronavirus in Piemonte: drastico calo dei nuovi contagi. Leggero aumento dei decessi in ospedale

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, mercoledì 3 giugno, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...

03/06/2020

A Ivrea “l’alba di un nuovo giorno per l’umanità”. L’artista Joey Guidone dona un’opera pittorica all’ospedale

A Ivrea “l’alba di un nuovo giorno per l’umanità”. L’artista Joey Guidone dona un’opera pittorica all’ospedale. […]

leggi tutto...

03/06/2020

Chiaverano: lago Sirio preso d’assalto da una folla senza mascherina e senza osservare il distanziamento

Le raccomandazioni alla prudenza sono diventate un optional inutile a Chiaverano dove la “piatta” del pontile […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy