Agliè: incidente stradale all’ingresso del centro abitato. Ferito un motociclista di 68 anni

Agliè

/

CONDIVIDI

Il Comune ha più volte chiesto la realizzazione di una rotonda, ma senza ottenere risposta. E i sinistri si moltiplicano

Travolto da un’auto all’ingresso del centro abitato di Agliè. E’ accaduto nel pomeriggio di oggi, intorno alle 15,00, all’intersezione tra la strada provinciale e via Setificio. Un motociclista di 68 anni, residente a Villanova Mondovì si trovava in sella ad una motocicletta Vn1600 Classic, quando è stato urtato da una Fiat Punto condotta da una donna. In seguito al violento impatto il centauro è stato sbalzato di sella.

Sul luogo dell’incidente stradale sono accorsi il personale sanitario del 118 e i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Ivrea. Il motociclista è stato dapprima medicato sul posto e, successivamente trasportato in ambulanza al pronto soccorso di Ivrea.

Quel famigerato incrocio è spesso teatro di incidenti stradali più o meno gravi tanto da convincere il sindaco di Agliè Marco Succio a richiedere più volte l’intervento dell’ex Provincia prima e della Città Metropolitana dopo, per realizzare una rotonda.

Finora gli appelli sono rimasti inascoltati e gl’incidenti si moltiplicano. I carabinieri hanno eseguito i rilievi di rito per chiarire la dinamica dell’incidente stradale.

Dov'è successo?

Leggi anche

12/07/2020

Ivrea protagonista dell’hi-tech grazie al nuovo progetto “Ico Valley-Human Digital Hub”

 Si chiama “Ico Valley-Human Digital Hub” il progetto dedicato alla formazione e alle start-up digitali prenderà vita […]

leggi tutto...

12/07/2020

Coronavirus in Piemonte: l’epidemia rallenta. Nessun decesso e solo quattro nuovi contagiati

Coronavirus in Piemonte: l’epidemia rallenta. Nessun decesso e solo quattro nuovi contagiati. L’Unità di Crisi della […]

leggi tutto...

12/07/2020

Traversella: un’escursionista francese si infortuna in un sentiero. La gita finisce in ospedale

Traversella: un’escursionista francese si infortuna in un sentiero. La gita finisce in ospedale. Doveva essere una […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy