Agliè: il Comune installa i dossi anti velocità e qualche disseziente usa un trattore per sradicarli

Agliè

/

22/04/2016

CONDIVIDI

Il mezzo usato per svellere gli impianti anti velocità ha lasciato evidenti tracce sull'asfalto

Hanno agito in pieno giorno, senza alcuna remora e hanno sradicato i dossi anti velocità che l’amministrazione di Agliè aveva appena fatto installare in frazione Madonna dopo una petizione di ben duecento firme raccolte tra i residenti del borgo. Atto vandalico o che altro? E’ probabile che con l’ausilio di un mezzo agricolo, forse un trattore, qualcuno che quei dossi non li ha voluti, ha fatto un modo che sparissero. Non pare si tratti di un atto vandalico opera dei soliti teppisti.

Le tracce lasciate quest’oggi dagli pneumatici sull’asfalto dal mezzo pesante usato per agganciare e svellere i dossi “piazzati” sull’asfalto sono chiare come parole impresse a fuoco. Il sindaco Marco Succio si dichiara amareggiato per quanto è accaduto: d’altro canto il Comune non ha fatto altro che rispettare le richieste della popolazione.

Amarezza a parte il primo cittadino nei prossimi giorni si recherà nella locale stazione dei carabinieri per formalizzare la denuncia a carico di ignoti, con la speranza che i militari dell’Arma possano risalire all’identità di chi, scientemente, ha provocato un danno alla comunità.

Dov'è successo?

Leggi anche

18/10/2019

Pont Canavese: riprendono le ricerche per risolvere il “giallo” della scomparsa di Elisa Gualandi

Svanita nel nulla: il “giallo” che circonda la scomparsa di Elisa Gualandi, 54 anni, impiegata al […]

leggi tutto...

18/10/2019

Piemonte e Canavese: 35 milioni dal ministero dell’Ambiente contro il rischio idrogeologico

Sono quasi 35 i milioni di euro assegnati dal Ministero dell’Ambiente al Piemonte per la mitigazione […]

leggi tutto...

18/10/2019

Il Canavese al Rallylegend di S. Marino: l’equipaggio Diaco-Sparvieri conquista il 3° posto di classe

Successo canavesano al Rallylegend di San Marino. L’equipaggio canavesano Diaco-Sparvieri, firmato Team Fast Drivers, ha conseguito […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy