Agliè: domenica 17 aprile torna la grande “Sagra del Torcetto e dei dolci tipici piemontesi”

Agliè

/

12/04/2016

CONDIVIDI

Nel contesto della manifestazione si svolgerà, nel Borgo antico, anche la sesta edizione della seguitissima Fiera enogastronomica

Domenica 17 aprile 2016, torna in Canavese una delle manifestazioni legate alla tradizione dolciaria territoriale più amata: “La Sagra del Torcetto e dei dolci tipici piemontesi”. L’evento, giunto alla ventottesima edizione è organizzata dalla Pro loco alladiese in collaborazione con il Comune ed è patrocinata dalla Città Metropolitana di Torino, dalla Regione Piemonte, dall’Unpli Piemonte, dall’associazione “Tre Terre Canavesane”. Nel contesto della manifestazione si svolgerà la sesta edizione della tradizionale Fiera Enogastronomica. Questo il nutrito programma: alle ore 9,00, sotto gli antichi portici avrà luogo l’apertura della “Sagra del Torcetto” con la contestuale esposizione e vendita di dolici tipici piemontesi, salumi e formaggi canavesani e piemontesi, cantine e vini del territorio.

Alle 12,00 piazza Castello si svolgerà “A pranzo con le Pro loco” che offrirà ai visitatori la possibilità di pranzare degustando i piatti tipici di tante località canavesane mentre alle ore 14,00 il Gruppo storico di tradizioni popolari si esibirà in canti, balli e poesia che mantengono viva la memoria delle tradizioni del Piemonte della seconda metà dell’Ottocento. Alle 14,30 in Largo Romano saranno allestiti laboratori creativi a cura del rione San Gaudenzio. Alle 16,00 nella caratteristica chiesa dedicata a santa Marta è prevista la presentazione del libro dal titolo “35 Sagre e Fiere Imperdibili del Piemonte” a cura dell’autore Vincenzo Reda.

Nel corso di tutta la giornata, sempre nella chiesa di santa Marta, sarà possibile ammirare la mostra di pittura dal titolo “…Evoluzione” del poeta e pittore Danilo Pastor Elina e l’esposizione di sculture dell’artista valdostana Roberta Bechis. A siglare degnamente l’evento sono i versi del poeta alladiese Guido Gozzano: “Il più bel piacere davvero non c’è che andare ad Agliè che andare ad Agliè”. Per info ulteriori informazioni è possibile visitare la pagina Facebook della Pro loco di Agliè o scrivendo una e-mail all’indirizzo info@prolocoaglie.it

Dov'è successo?

Leggi anche

21/11/2019

Caselle: malvivente ruba profumi al supermercato poi, fuggendo, urta con l’auto una guardia giurata

Rischia l’arresto per aver compiuto un furto, poi trasformatosi in rapina, per un bottino di 131 […]

leggi tutto...

21/11/2019

Ciriè: concessionaria abusiva in frazione Devesi. Multa da 10 mila euro al titolare. Auto sequestrate

L’autosalone era in attività ma dal punto di vista amministrativo non esisteva. Per questa ragione gli […]

leggi tutto...

21/11/2019

Favria: l’addio all’alpino “Meo” Castello spentosi all’età di 82 anni. Il ricordo di Giorgio Cortese

Si è spento all’età di 82 anni Marco Bartolomeo Castello (Meo). Cavaliere del lavoro, membro del […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy