Agliè: con “Pompieropoli” gli alunni delle elementari imparano le norme basilari della sicurezza

Agliè

/

19/05/2016

CONDIVIDI

Interessante e, sopratutto utile iniziativa, promossa dai vigili del fuoco, dai volontari Aib e dalla direzione didattica

La cultura della sicurezza, come la cultura in generale, deve essere patrimonio di tutti fin dalla più tenera età. Anche e soprattutto quella legata alla sicurezza. Non a caso domani, venerdì 20 maggio alle ore 14,00, nel piazzale antistante il plesso scolastico della scuola primaria di Agliè, avrà luogo la manifestazione denominata “Pompieropoli”. A promuovere l’iniziativa sono stati il distaccamento dei vigili del Fuoco e i volontari Aib di Ozegna in collaborazione con la direzione didattica della scuola “Amedeo Cognengo” .

Gli alunni della scuola trascorreranno, in questo modo, un pomeriggio all’insegna della sicurezza. Gli alunni e gl’insegnanti ringraziano i vigili per fuoco per l’opportunità offerta. Un’opportunità che dovrebbe divenire una consuetudine perché il tema della sicurezza è troppo importante per essere trascurato o costituire soltanto un’iniziativa episodica.

Un plauso sicuramente condiviso anche dai genitori e dai cittadini, perché vigili del fuoco oltre a svolgere in una situazione poco incoraggiante (ricordiamo che i mezzi e le autobotti di diversi distaccamenti territoriali, sono fermi perché troppo vetusti e mai cambiati) il loro dovere con coraggio abnegazione, in questa occasione, in collaborazione con i volontari Aib, hanno anche trovato il tempo da dedicare, tra i mille impegni, di dedicare un pomeriggio all’educazione dei bambini su un tema di vitale importanza.

Dov'è successo?

Leggi anche

Castellamonte

/

24/11/2017

Castellamonte, in biblioteca il laboratorio creativo per trasformare in doni gli oggetti riciclati

E’ dedicato alle imminenti feste natalizie il laboratorio creativo dal titolo “Aspettando il Natale…” per bambini […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

24/11/2017

Liceo linguistico al “Moro” di Rivarolo: è finalmente arrivato l’assenso della Città Metropolitana

L’Istituto di Istruzione Superiore “Aldo Moro” di Rivarolo Canavese potrà contare dal prossimo anno scolastico, su […]

leggi tutto...

Caselle

/

24/11/2017

La procura ha incaricato il casellese Mauro Esposito di far luce sulla tragedia di piazza San Carlo

Sarà l’architetto casellese Mauro Esposito, l’imprenditore casellese  testimone di giustizia che ha svelato la presenza della […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy