Agliè: con “Pompieropoli” gli alunni delle elementari imparano le norme basilari della sicurezza

Agliè

/

19/05/2016

CONDIVIDI

Interessante e, sopratutto utile iniziativa, promossa dai vigili del fuoco, dai volontari Aib e dalla direzione didattica

La cultura della sicurezza, come la cultura in generale, deve essere patrimonio di tutti fin dalla più tenera età. Anche e soprattutto quella legata alla sicurezza. Non a caso domani, venerdì 20 maggio alle ore 14,00, nel piazzale antistante il plesso scolastico della scuola primaria di Agliè, avrà luogo la manifestazione denominata “Pompieropoli”. A promuovere l’iniziativa sono stati il distaccamento dei vigili del Fuoco e i volontari Aib di Ozegna in collaborazione con la direzione didattica della scuola “Amedeo Cognengo” .

Gli alunni della scuola trascorreranno, in questo modo, un pomeriggio all’insegna della sicurezza. Gli alunni e gl’insegnanti ringraziano i vigili per fuoco per l’opportunità offerta. Un’opportunità che dovrebbe divenire una consuetudine perché il tema della sicurezza è troppo importante per essere trascurato o costituire soltanto un’iniziativa episodica.

Un plauso sicuramente condiviso anche dai genitori e dai cittadini, perché vigili del fuoco oltre a svolgere in una situazione poco incoraggiante (ricordiamo che i mezzi e le autobotti di diversi distaccamenti territoriali, sono fermi perché troppo vetusti e mai cambiati) il loro dovere con coraggio abnegazione, in questa occasione, in collaborazione con i volontari Aib, hanno anche trovato il tempo da dedicare, tra i mille impegni, di dedicare un pomeriggio all’educazione dei bambini su un tema di vitale importanza.

Dov'è successo?

Leggi anche

Strambino

/

21/09/2017

Strambino: incidente nei pressi del Lidl. Un uomo in scooter è stato travolto e ferito da un’automobile

Serio incidente nel pomeriggio di mercoledì 20 settembre a Strambino all’ingresso del supermercato Lidl situato in […]

leggi tutto...

Ingria

/

21/09/2017

Ingria: dopo il rifiuto di Torino sarà il piccolo comune a ospitare la goliardica e contestata “Gara dei rutti”

Quel che Torino ha sdegnosamente rifiutato, il piccolo Comune canavesano di Ingria ha accettato: domenica 24 […]

leggi tutto...

Caselle

/

21/09/2017

Caselle: gli aerei decollano e le tegole volano. Stanziati 70mila euro per ancorare i “coppi” ai tetti delle case

Quando gli aerei decollano o atterrano, volano anche le tegole: a Caselle è ormai la norma, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy