Agliè: cane precipita in un tombino. Salvato dal tempestivo intervento dei vigili del fuoco

Agliè

/

06/01/2019

CONDIVIDI

Resta da capire come la bestiola sia finita nel tombino. Calorosi applausi dei cittadini che hanno assistito alla riuscita operazione dei pompieri

Salvato dai vigili del fuoco dei distaccamenti di Rivarolo Canavese e Ivrea dopo essere caduto in un tombino: quando ha capito di essere al sicuro tra le braccia dei suoi salvatori li ha ringraziati con commoventi guaiti di riconoscenza. Protagonista della disavventura è stato un cane che, per cause ancora in via di accertamento, è precipitato in un tombino. E’ accaduto nel pomeriggio di oggi, intorno alle 16,00 in piazza Castello ad Agliè.

Ad attirare l’attenzione di alcuni passanti, che hanno poi lanciato l’allarme sono stati i fuiti emessi dalla povera bestiola che è probabilmente fuggita da un’abitazione privata. L’intervento dei vigili del fuoco si è rivelato provvidenziale: in breve tempo, dopo aver aperto il tombino hanno recuperato il cane e rintracciato il proprietario attraverso il microchip in dotazione all’animale.

Sul luogo sono intervenuti anche il sindaco di Agliè Marco Succio, il consigliere comunale Franco Marchiando e il personale del canile di Caluso. Alle operazioni di salvataggio hanno assistito decine di alladiesi che hanno calorosamente applaudito i vigili del fuoco per la riuscita dell’intervento.

Una disavventura a lieto fine che riscalda il cuore in questi freddi giorni del nuovo anno.

 

Leggi anche

19/11/2019

Favria: scontro tra due auto al “solito” incrocio di via Bonaudo. Illesi i due conducenti. Traffico in tilt

Ancora un incidente stradale, l’ennesimo al semaforo di via Bonaudo a Favria nell’intersezione con la strada […]

leggi tutto...

19/11/2019

La Filarmonica Oglianicese celebra la patrona Santa Cecilia nel nome dell’ex musico Audo Gianotti Silvio

La Filarmonica Oglianicese Audo Gianotti Silvio, in collaborazione con il coro parrocchiale, ha festeggiato sabato 16 […]

leggi tutto...

19/11/2019

Banchette: in casa aveva tre chili di droga. I carabinieri arrestano per spaccio un giovane di 23 anni

I carabinieri della Compagnia di Ivrea proseguono nell’attività di contrasto al fenomeno dello spaccio di sostanze […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy