Agliè: a Pasqua e il giorno di Pasquetta, apertura straordinaria per il Castello Ducale

Agliè

/

26/03/2016

CONDIVIDI

Sarà anche possibile visitare lo splendido borgo medievale e villa Meleto di gozzaniana memoria

Domani, festività di Pasqua e lunedì 28, giorno di Pasquetta, anche il Castello Ducale di Agliè osserverà l’apertura straordinaria disposta dal Ministero dei Beni e della Attività Culturali: i turisti potranno in questo modo avere l’occasione di poter visitare, oltre ai monumenti che fanno parte del sistema patrimoniale e culturale italiano e piemontese anche durante le festività pasquali. E’ l’occasione propizia per ammirare lo splendido castello ducale, già residenza sabauda e location di film e fiction televisive di indubbia popolarità, come Elisa di Rivombrosa, tanto per fare un conosciuto esempio.

«Anche quest’anno l’apertura straordinaria durante le festività pasquali è un’occasione per cittadini e turisti di godere eccezionalmente del nostro patrimonio culturale- spiega il ministro Dario Franceschini -. L’invito è quello di andare a visitare e riscoprire i musei, le aree archeologiche le opere d’arte e le bellezze del nostro territorio perché questa Pasqua sia anche una lunga festa della cultura».

Lo storico castello rimarrà aperto dalle ore 8,30 alle 19,30, sia domani che lunedì. In previsione di un massiccio afflusso di visitatori la direzione consiglia di telefonare al numero 0124/330102. Sarà possibile inoltre visitare il borgo medievale e Villa Meleto, dove il poeta Guido Gozzano visse per diversi anni e compose le sue più belle poesie.

Dov'è successo?

Leggi anche

22/02/2018

Caselle, torna il parcheggio a pagamento. Adesso si potranno usare bancomat e carta di credito

A Caselle, dopo mesi di parcheggio libero e a volte caotico, tornano le strisce blu: dal […]

leggi tutto...

22/02/2018

Salerano: Ottino si dimette da sindaco, il prefetto scioglie il consiglio e commissaria il comune

Lascia l’Italia per raggiungere la famiglia in Portogallo e Salerano, comune di poco più di 500 […]

leggi tutto...

22/02/2018

Borgaro: i vandali danneggiano il monumento del Grande Torino. Ed è polemica

Non c’è limite all’imbecillità e non c’è limite alla mancanza di rispetto per la memoria dei […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy