Aeroporto di Caselle: i vigili del fuoco “sfrattati” per fare posto agli immigrati da rimpatriare

06/03/2018

CONDIVIDI

Una delle due caserme è stata adibita da domenica scorsa a "Centro di espulsione". Protesta il Coordinamento dei pompieri

Hanno dovuto fare le valigie per fare posto agli immigrati in attesa di rimpatrio: sono i vigili del fuoco che sono stati letteralmente “sfrattati” da una delle sedi aeroportuali dello scalo di Caselle. Il locale è stato trasormato in una sorta di “centro di espulsione”. La situazione perdurerebbe da domenica 4 marzo.

Il provvedimento non è affatto piaciuto non solo ai vigili del fuoco interssati a anche al Coordinamento Nazionale dei pompieri: in una nota di protesta si evidenzia come il provedimento penalizzi le norme aeroportuali e la relativa sicurezza dei cittadini.

Una situazione che viene definita “paradossale” anche perchè i vigili del fuoco si sarebbero dovuto trasformare in facchini per imbarcare sull’aereo gli immigrati espulsi. Il Coordinamento Nazionale dei Vigili del Fuoco pone alcune domande: il tema della sicurezza è divenuta meno importante visto che i vigili del fuoco dovranno fare a meno di utilizzare una delle sue sede presenti in aeroporto. E ancora: i poveri immigrati sono costretti a sostare al freddo e ad usare i bagni chimici.

E’ giusto tutto questo? si chiedono i responsabili del Coordinamento Nazionale che girano gl’interrogativi al Prefetto di Torino per segnalare una situazione che influisce non poco nel corretto espletamento del servizio pubblico in caso di emergenza.

Dov'è successo?

Leggi anche

24/08/2019

Mistero a Torrazza Piemonte: esploso un colpo di carabina contro la porta di una villetta

L’esplosione di un colpo di fucile contro una villetta si è trasformata in un giallo. L’inquietante […]

leggi tutto...

24/08/2019

Ceresole Reale: Festival degli aquiloni tra le suggestive cime del Parco del Gran Paradiso

Domenica 25 agosto a Ceresole Reale in località Villa avrà luogo il “Festival degli Aquiloni”, una […]

leggi tutto...

24/08/2019

Volpiano: pensionato di 63 anni esce di casa e svanisce nel nulla: ricerche in corso e famiglia nell’angoscia

Si è allontanato da casa lo scorso martedì 20 agosto e non vi ha più fatto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy