Aeroporto di Caselle: Elisabetta Olivieri è stata nominata presidente del Cda del Gruppo Sagat

Caselle

/

17/05/2019

CONDIVIDI

L’Assemblea dei Soci, si è riunita nella giornata di venerdì 17 maggio per l’approvazione del bilancio 2018, che chiude con un utile netto di 7 milioni 689 mila euro

L’Assemblea dei Soci di Sagat S.p.A. si è riunita venerdì 17 maggio per l’approvazione del Bilancio 2018 del Gruppo Sagat, che chiude con un utile netto di 7 milioni 689 mila euro e ha nominato Elisabetta Oliveri presidente, con incarico di durata triennale.

Elisabetta Oliveri, già membro del Consiglio di amministrazione della Sagat S.p.A. dal 2016, ha sviluppato la propria carriera in numerose realtà imprenditoriali italiane e straniere. Fra queste, il Gruppo Sirti e il Gruppo Fabbri Vignola S.p.A. di cui è stata Amministratore Delegato. Ha ricoperto inoltre il ruolo di Amministratore non esecutivo in varie società tra cui Snam ed Eutelsat e, attualmente, Fincantieri S.p.A., Erg e Gedi.

L’Assemblea dei Soci ha inoltre provveduto a nominare gli ulteriori componenti del Consiglio di Amministrazione, il cui mandato avrà durata triennale e che dunque risulta così composto: Elisabetta Oliveri (presidente), Andrea Andorno, Rita Ciccone, Jean Jacques Dayries, Antonio Lubrano Lavadera, Paolo Mignone, Laura Pascotto, Daniele Rizzolini.

Il CdA ha infine rinnovato la fiducia all’Amministratore Delegato Andrea Andorno, in carica dal 24 gennaio 2019.

L’Amministratore Delegato, il Consiglio di Amministrazione e l’Assemblea dei Soci di Sagat ringraziano il presidente uscente Giuseppe Donato per il lavoro svolto in questi anni e formulano i migliori auguri di un proficuo lavoro a Elisabetta Oliveri nello svolgimento del suo nuovo incarico.

Leggi anche

19/10/2019

Tragico incidente stradale sull’ex statale 460 tra Leinì e Lombardore: due morti e quattro feriti

Due morti e quattro feriti: è il tragico bilancio di un terribile incidente stradale che ha […]

leggi tutto...

19/10/2019

Ivrea, detenuto 35enne tenta di impiccarsi in cella. Salvato in extremis dalla polizia penitenziaria

Un detenuto italiano di origini sudafricane, 35enne, in carcere per omicidio, condannato all’ergastolo (ergastolo), mentre si […]

leggi tutto...

19/10/2019

Il presidente della Regione Alberto Cirio visita le eccellenze imprenditoriali del territorio canavesano

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio si è recato nella mattinata di giovedì 17 ottobre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy