Aeroporto di Caselle: Cristiano Ronaldo spiazza tutti ed è sbarcato domenica 15 al “Pertini”

Caselle

/

15/07/2018

CONDIVIDI

Il campione la famiglia sono saliti a bordo di alcune auto che hanno raggiunto l'aereo sulla pista. Domani, lunedì 16, le visite mediche e la conferenza stampa

Le migliaia di tifosi juventini che lunedì 16 luglio si sarebbero aprestati a raggiungere l’aeroporto di Caselle per accogliere al suo arrivo al Torino Cristiano Ronaldo rimarranno di certo delusi: contrariamente a tutte le aspettative CR7 ha raggiunto l’aeroporto di Caselle alle 17,25 di domenica a bordo del suo aereo privato Galaxy Gulfstream in compagnia della compagna Georgina Diaz e dei figli.

Un corteo di auto ha raggiunto la scaletta di discesa del jet direttamente sulla pista e si è allontanato dal “Sandro Pertini” senza incontrare i pochi tifosi presenti nell’aeroscalo. A diffondere le immagini via twitter di CR7  appena è sceso dall’aereo è stata la Juventus.

Sul luogo dove il campione e la famiglia trascorreranno la notte, vige il massimo riserbo. Domani mattina, lunedì 16 luglio Cristiano Ronaldo si sottoporrà alle rituali visite mediche al J-Medical e, in seguito, incontrerà i compagni di squadra, l’allenatore Massimiliano Allegri.

Nella sala dell’assemblea soci dell’Allianz Stadium, Cr7 e società incontreranno i giornalisti. La conferenza stampa potrà essere seguita in streaming sul sito della società bianconera.

Toni, comprensibilmente entusiastici sul sito della Juve che avverte: l’operazione #CR7DAY è ufficialmente partita.

Dov'è successo?

Leggi anche

Valperga

/

14/10/2018

I ladri prendono d’assalto l’ufficio postale di Valperga, ma il sistema d’allarme li mette in fuga

Tentativo di furto fallito all’ufficio postale di Valperga: è accaduto nella serata di ieri sabato 13 […]

leggi tutto...

Ciriè

/

14/10/2018

Ciriè: martedì 16 ottobre l’ultimo addio della città all’ex magistrato Antonio Smeriglio

Saranno celebrati martedì 16 ottobre nel Duomo di Ciriè i funerali del sostituto procuratore della Repubblica […]

leggi tutto...

Locana

/

14/10/2018

Canavese e Piemonte: “Pochi i medici di base nei comuni montani” e l’Uncem lancia l’allarme

I medici di base nelle vallate piemontesi e in quelle canavesane scarseggiano e questo crea non […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy