Aeroporto di Caselle: atterra con foglie di coca essiccate nel trolley. Denunciato un peruviano

23/05/2018

CONDIVIDI

Il sessantenne, già noto per lesioni e minacce, è stato denunciato per detenzione di droga ai fini di spaccio

Arrivava dalla capitale del Perù, dopo una breve sosta a Madrid, il sessantenne fermato dalla Guardia di Finanza di Torino all’aeroporto di Caselle Torinese con una sessantina di grammi di foglie di cocaina. L’uomo, residente nel torinese, è stato controllato dai Finanzieri della Compagnia di Caselle al suo arrivo allo scalo torinese; dopo un’ispezione del bagaglio al seguito, gli inquirenti hanno rinvenuto, occultato tra gli abiti all’interno di un trolley, un sacchetto plastificato contenente le foglie di coca.

Il sessantenne di origini peruviane, già noto alle forze dell’ordine per lesioni e minacce, è stato denunciato, alla Procura della Repubblica di Torino, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Rischia sino a quattro anni di carcere.

L’attività odierna, si colloca nella capillare azione di contrasto al traffico internazionale di droghe “pesanti” e “leggere” svolta quotidianamente dalla Guardia di Finanza di Torino presso lo scalo subalpino.

Dov'è successo?

Leggi anche

Bosconero

/

15/01/2019

Bosconero: in fiamme deposito di materiale ferroso. Distrutti tre camion e un’automobile

Le fiamme si sono levate alte e all’improvviso distruggendo in pochi minuti tre camion e un […]

leggi tutto...

Caselle

/

15/01/2019

Caselle: paura per un ordigno bellico affiorato durante gli scavi effettuati vicino all’aeroporto

E’ affiorata mentre fervevano i lavori di scavo a sud dell’eroporto “Sandro Pertini” di Caselle in […]

leggi tutto...

Caselle

/

15/01/2019

“Caselle Open Mall”: presto un faraonico centro commerciale e un grande parco di divertimenti

Sorgerà a brevissima distanza dall’aeroporto “Sandro Pertini” il nuovo e tecnologico centro commerciale digitale denominato “Caselle […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy