A Ribordone e Alpette i fondi stanziati dalla Fondazione Crt per la sicurezza del territorio

Ribordone

/

13/02/2016

CONDIVIDI

Ai due comuni della Valle Orco 37 mila euro per monitorare i corsi d'acqua

Settecentomila euro. Li ha stanziati la Fondazione Crt di Torino per finanziare le attività di salvaguardia del territorio e di protezione civile. Sono 69 i comuni che beneficeranno dei contributi e tutti al di sotto della soglia dei 3mila abitanti: con questi soldi le amministrazioni interessate potranno effettuare importanti interventi nell’ambito della tutela del suolo e del riassetto idrogeologico come la realizzazione di opere di messa in sicurezza e mitigazione dei rischi naturali. Qualche esempio: frane, alluvioni, ripristino dell’alveo dei corsi d’acqua per evitare che i torrenti esondino, azione di prevenzione per gli incendi, difesa e consolidamento dei versanti dei fiumi.

Sono due i comuni dalle valli canavesane a ricevere parte dei fondi: Ribordone e Alpette che potranno contrae su 37 mila euro per il monitoraggio (necessario) del torrente Ribordone e del rio Luvatera di Alpette. Ovviamente i fondi non basteranno a coprire le spese: il resto sarà a carico dell’Unione Montana Gran Paradiso. I restanti 67 comuni destinatari dei fondi stanziati dalla Crt sono suddivisi tra il resto del Piemonte e la vicina Valle d’Aosta.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/10/2019

Cuorgnè: è attivo lo sportello d’ascolto per aiutare le donne vittime di maltrattamenti e violenza

L’Amministrazione Comunale della Città di Cuorgnè è ormai da diversi anni in prima linea nella lotta […]

leggi tutto...

16/10/2019

Castellamonte, in primavera il trasferimento del distaccamento dei vigili del fuoco nella nuova sede

Avrà luogo la prossima primavera il tanto atteso trasferimento del distaccamento volontario dei vigili del fuoco […]

leggi tutto...

16/10/2019

Rivara: il sacerdote antimafia don Luigi Ciotti inaugura l’anno accademico dell’Unitre

È stata una grande giornata quella di ieri, 15 ottobre, per l’Unitre di Rivara-Alto Canavese. In […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy