A Ribordone e Alpette i fondi stanziati dalla Fondazione Crt per la sicurezza del territorio

Ribordone

/

13/02/2016

CONDIVIDI

Ai due comuni della Valle Orco 37 mila euro per monitorare i corsi d'acqua

Settecentomila euro. Li ha stanziati la Fondazione Crt di Torino per finanziare le attività di salvaguardia del territorio e di protezione civile. Sono 69 i comuni che beneficeranno dei contributi e tutti al di sotto della soglia dei 3mila abitanti: con questi soldi le amministrazioni interessate potranno effettuare importanti interventi nell’ambito della tutela del suolo e del riassetto idrogeologico come la realizzazione di opere di messa in sicurezza e mitigazione dei rischi naturali. Qualche esempio: frane, alluvioni, ripristino dell’alveo dei corsi d’acqua per evitare che i torrenti esondino, azione di prevenzione per gli incendi, difesa e consolidamento dei versanti dei fiumi.

Sono due i comuni dalle valli canavesane a ricevere parte dei fondi: Ribordone e Alpette che potranno contrae su 37 mila euro per il monitoraggio (necessario) del torrente Ribordone e del rio Luvatera di Alpette. Ovviamente i fondi non basteranno a coprire le spese: il resto sarà a carico dell’Unione Montana Gran Paradiso. I restanti 67 comuni destinatari dei fondi stanziati dalla Crt sono suddivisi tra il resto del Piemonte e la vicina Valle d’Aosta.

Dov'è successo?

Leggi anche

Chivasso

/

18/08/2018

Chivasso: dottoressa del Centro di Salute Mentale presa a pugni da un paziente finisce in ospedale

Presa a pugni da un paziente, dottoressa finisce in pronto soccorso: è accaduto nel pomeriggio di […]

leggi tutto...

Caluso

/

18/08/2018

Muore a 23 anni nel giorno del suo compleanno. Operaio di Caluso si schianta con lo scooter

Giuseppe Bongiorno aveva soltanto 23 anni quando è morto a Ferragosto, nel giorno del suo compleanno […]

leggi tutto...

Caselle

/

17/08/2018

Aeroporto di Caselle: la polizia intensifica i controlli. Tre le persone respinte alla frontiera

Controlli serrati della polizia nel ponte di Ferragosto: in considerazione del consistente afflusso di persone nelle […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy