A Favria la Festa del Ringraziamento è stata funestata dagli incidenti. Gravi due donne

Favria

/

24/01/2016

CONDIVIDI

Una ragazza di vent'anni è stata disarcionata dal cavallo mentre una commerciante di 68 anni è caduta da una carrozza

La Festa del Ringraziamento degli agricoltori di Favria è stata funestata, oggi pomeriggio, da due incidenti che hanno avuto come protagoniste due donne. Una di queste, una ragazza di vent’anni, residente a Cuorgnè,  è stata disarcionata dal cavallo che stava cavalcando, mentre l’altra, una donna di 68 anni, abitante a Favria e titolare di un esercizio commerciale in paese, è caduta da una carrozza. Quando il nipote, che si trovava alla guida ha fatto scioccare le redini per incitare i cavalli a muoversi, la donna è precipitata a terra. I due distinti incidenti hanno avuto luogo a un centinaio di metri di distanza l’uno dall’altro di fronte a oltre un centinaio di persone.

Sul luogo del duplice incidente, che ha avuto luogo intorno alle 16,00 in frazione Sant’Antonio, al termine della celebrazione della Santa Messa, è intervenuto il personale sanitario della Croce Bianca di Valperga ed è atterrata l’eliambulanza del 118 che ha trasportato le due donne in ospedale. Sembra che nella caduta, entrambe abbiano urtato il capo. Le loro condizioni di salute al momento, sono piuttosto serie. Sui due episodi stanno attualmente indagando i carabinieri.

Dov'è successo?

Leggi anche

24/08/2019

Mistero a Torrazza Piemonte: esploso un colpo di carabina contro la porta di una villetta

L’esplosione di un colpo di fucile contro una villetta si è trasformata in un giallo. L’inquietante […]

leggi tutto...

24/08/2019

Ceresole Reale: Festival degli aquiloni tra le suggestive cime del Parco del Gran Paradiso

Domenica 25 agosto a Ceresole Reale in località Villa avrà luogo il “Festival degli Aquiloni”, una […]

leggi tutto...

24/08/2019

Volpiano: pensionato di 63 anni esce di casa e svanisce nel nulla: ricerche in corso e famiglia nell’angoscia

Si è allontanato da casa lo scorso martedì 20 agosto e non vi ha più fatto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy