A Candia dato alle fiamme il battello del lago

Candia

/

01/06/2015

CONDIVIDI

Prima il barcone, poi il battello. Il piromane ha colpito per ben due volte in un mese

Ancora una volta il battello del lago di Candia è stato dato alle fiamme da alcuni ignoti. E’ la seconda volta che lo specchio lacustre è teatro delle incursioni dei piromani. All’inizio del mese di maggio era stato dato alle fiamme il barcone della Provincia di Torino (utilizzato principalmente della scuole canavesane), mentre questa notte alcuni ignoti hanno applicato il fuoco al battello elettrico che presta servizio sul lago. Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Chivasso che stanno esaminando il materiale registrato dalle telecamere della video-sorveglianza installato dalla Città Metropolitana. Il danno per la comunità è rilevante. Il servizio di navigazione è sospeso fino a data da destinarsi. I filmati, al vaglio degli inquirenti, potrebbero presto consentire l’individuazione dei responsabili degli incendi dolosi.

 

Dov'è successo?

Leggi anche

19/10/2019

Tragico incidente stradale sull’ex statale 460 tra Leinì e Lombardore: due morti e quattro feriti

Due morti e quattro feriti: è il tragico bilancio di un terribile incidente stradale che ha […]

leggi tutto...

19/10/2019

Ivrea, detenuto 35enne tenta di impiccarsi in cella. Salvato in extremis dalla polizia penitenziaria

Un detenuto italiano di origini sudafricane, 35enne, in carcere per omicidio, condannato all’ergastolo (ergastolo), mentre si […]

leggi tutto...

19/10/2019

Il presidente della Regione Alberto Cirio visita le eccellenze imprenditoriali del territorio canavesano

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio si è recato nella mattinata di giovedì 17 ottobre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy