Bosconero: era rimasto senza lavoro e casa. Ex operaio muore a 44 anni. Mistero sul decesso

Bosconero

/

11/10/2016

CONDIVIDI

La vittima aveva trovato ospitalità in uno sgabuzzino messo a temporaneamente a disposizione dal titolare della ditta in cui è stato trovato il cadavere

E’ morto a soli 44 anni. E da tempo conduceva una vita di stenti, causata prima dalla perdita del lavoro e poi della casa in cui abitava. Il corpo senza vita dell’ex carpentiere è stato trovato questa mattina, martedì 11 ottobre, all’interno di un capannone dove, negli ultimi tempi, grazie alla generosità del titolare, aveva trovato ospitalità.

L’uomo è stato trovato esanime sul letto nel quale dormiva. E’ accaduto a Bosconero in un’azienda che si trova nella zona industriale a poca distanza da via Caduti per la Libertà. Nonostante il pronto intervento dei soccorsi, avvisati da un dipendente della ditta, non c’è stato nulla da fare se non constatare il decesso dell’ex carpentiere. Sul luogo del decesso è intervenuta un’ambulanza “tango” della Croce Rossa di Chivasso.

Sulla morte dell’uomo stanno indagando i carabinieri di Volpiano coordinati dal capitano Pierluigi Bogliacino, comandante la Compagnia di Chivasso. La salma è stata trasportata e composta nelle camere mortuarie dell’ospedale di Cuorgnè dove il medico legale eseguirà l’autopsia disposta dalla procura di Ivrea per accertare le reali cause della morte.

Ad un sommario esame medico pare che l’uomo sia deceduto per cause naturali.

Dov'è successo?

Leggi anche

29/03/2020

Coronavirus: primo decesso a Montalenghe. Era un uomo di 74 anni. 4 residenti in isolamento

È un doloroso annuncio quello che il sindaco di Montalenghe Camillo Valerio Grosso ha pubblicato, nella […]

leggi tutto...

29/03/2020

Coronavirus: l’Unità di crisi predispone tamponi anche per medici di famiglia e operatori del 118

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha deciso che oltre al personale sanitario, per il quale […]

leggi tutto...

29/03/2020

Coronavirus: 75 pazienti guariti e 72 deceduti. In totale le vittime sono 734 e 8.461 i contagiati

Nel pomeriggio di oggi, domenica 29 marzo, l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy