Ceres: 12enne si ferisce al polpaccio con la punta di ferro di un cancello. Salvata dai pompieri

Ceres

/

19/07/2018

CONDIVIDI

La ragazzina stava giocando con alcuni amici. Le sue condizioni di salute non sono gravi

Stava cercando di scavalcare un cancello di ferro quando, per cause in via di accertamento, è rimasta infilzata con il polpaccio a una delle punte metalliche: protagonista della brutta e dolorosa disavventura è stata, nel tardo pomeriggio di giovedì 19 luglio, una adolescente di 12 anni. E’ accaduto a Ceres, poco dopo le 18,00, in piazza 4 novembre. La ragazzina stava giocando con alcuni amici. Sono stati loro a chiamare il 112. Nel volgere di breve tempo sul luogo dell’incidente sono accorsi i vigili del fuoco, i volontari del Soccorso Alpino e il personale sanitario del 118.

Sono stati i pompieri a liberare l’adolescente che, dopo essere stata stabilizzata sul luogo dai sanitari, è stata trasportata a bordo dell’eliambulanza del 118 all’ospedale infantile “Regina Margherita” di Torino. Le sue condizioni di salute non sono gravi.

Dov'è successo?

Leggi anche

15/09/2019

La Regione stanzia 15 milioni per iniziative di contrasto alla violenza su bambini e adolescenti

L’assessore regionale alle Politiche sociali, Chiara Caucino, annuncia la pubblicazione del bando “Ricucire i sogni”, che […]

leggi tutto...

15/09/2019

Mappano: fugge alla vista del carabinieri e sperona la “gazzella” per fermarli. Arrestato diciassettenne

Quella vecchia Fiat uno che si aggirava di notte nelle strade di Mappano non era sfuggita […]

leggi tutto...

15/09/2019

Ala di Stura: va in cerca di funghi, cade dal sentiero e precipita nella scarpata. Muore un 70enne di Ciriè

E’ morto mentre si stava avventurando in montagna alla ricerca di funghi. Un’altra, ennesima vittima. A […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy