Rivarolo Canavese: i ladri cercano di penetrare nella sala giochi ma i proprietari li mettono in fuga

09/06/2018

CONDIVIDI

Il tentato furto ha avuto luogo nella notte tra venerdì 8 e sabato 9 giugno. Indagano i carabinieri

L’intenzione era quella di fare il “colpo”, penetrare nella sala giochi, svaligiare le slot machine e fuggire con un ricco bottino, ma non avevano fatto i conti con il fatto che, all’interno dell’esercizio erano ancora presenti i titolari di origine cinese. La banda di ladri è giunta davanti a “Rivarolo Giochi” che si trova in via Bicocca a Rivarolo Canavese a bordo di un’auto dalla quale sono scesi probabilmente con l’intenzione di forzare la porta.

E’ accaduto nella notte di sabato 9 giugno. Quando i i ladri si sono accorti della presenza dei titolari sono precipitosamente risaliti a bordo dell’auto e si sono dileguati. I titolari della sala giochi ha avvertito i carabinieri della Compagnia di Ivrea che hanno iniziato le indagini per risalire all’identità dei ladri.

Per questa ragione gli investigatori stanno esaminando i filmati registrati dalle telecamere di videosorveglianza.

L’obiettivo è di raccogliere elementi utili alle indagini.

Dov'è successo?

Leggi anche

Ciriè

/

19/02/2019

Ginecologia a Ciriè: il sabato appuntamento con l’iniziativa dell’Asl T04 “Le donne incontrano le ostetriche”

L’Asl T04 organizza il ciclo di appuntamenti gratuiti “Le donne incontrano le ostetriche”, che si svolgeranno […]

leggi tutto...

Belmonte

/

19/02/2019

Spettacoli teatrali e conferenze per tenere viva l’attenzione dei canavesani sul futuro del Sacro Monte di Belmonte

Tante iniziative per tenere desta l’attenzione dei canavesani e delle istituzioni locali sul Santuario di Belmone, […]

leggi tutto...

Castellamonte

/

18/02/2019

Castellamonte: sulle scuole è scontro al vetriolo tra il sindaco Mazza e il dirigente Morgando

E’ polemica al vetriolo tra il dirigente delle scuole castellamontesi Federico Morgando e l’Amministrazione comunale. Il […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy