Rivarolo Canavese: i ladri cercano di penetrare nella sala giochi ma i proprietari li mettono in fuga

09/06/2018

CONDIVIDI

Il tentato furto ha avuto luogo nella notte tra venerdì 8 e sabato 9 giugno. Indagano i carabinieri

L’intenzione era quella di fare il “colpo”, penetrare nella sala giochi, svaligiare le slot machine e fuggire con un ricco bottino, ma non avevano fatto i conti con il fatto che, all’interno dell’esercizio erano ancora presenti i titolari di origine cinese. La banda di ladri è giunta davanti a “Rivarolo Giochi” che si trova in via Bicocca a Rivarolo Canavese a bordo di un’auto dalla quale sono scesi probabilmente con l’intenzione di forzare la porta.

E’ accaduto nella notte di sabato 9 giugno. Quando i i ladri si sono accorti della presenza dei titolari sono precipitosamente risaliti a bordo dell’auto e si sono dileguati. I titolari della sala giochi ha avvertito i carabinieri della Compagnia di Ivrea che hanno iniziato le indagini per risalire all’identità dei ladri.

Per questa ragione gli investigatori stanno esaminando i filmati registrati dalle telecamere di videosorveglianza.

L’obiettivo è di raccogliere elementi utili alle indagini.

Dov'è successo?

Leggi anche

Castellamonte

/

22/09/2018

Licenziato perchè malato di Parkinson. L’ex senatore Eugenio Bozzello: “Canavese senza umanità”

Era stato licenziato dall’azienda per la quale lavorava perchè ammalato di Parkinson. Lui fa ricorso, si […]

leggi tutto...

Ivrea

/

22/09/2018

Voleva vedere il mare per l’ultima volta. I volontari della Croce Rossa fermano l’ambulanza in spiaggia

Desiderava tanto rivedere, forse per l’ultima volta il mare che bagna le coste della sua amata […]

leggi tutto...

Lombardore

/

22/09/2018

Lombardore: anziana di 78 anni travolta e uccisa da un’auto mentre attraversava la strada

Aveva 78 anni Giovanna Baldovino, la pensionata che è stata travolta e uccisa da un’auto mentre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy