Record a Salerano Canavese: la Lega Nord candida a sindaco Andrea Cantoni studente di 17 anni

14/05/2018

CONDIVIDI

Il giovane compirà 18 anni proprio il 10 giugno, il giorno delle elezioni amministrative. Un primato da Guinness

Ha soltanto 17 anni il più giovane candidato a sindaco d’Italia e con ogni probabilità entrerà nel Guinness dei primati : Andrea Cantoni, proposto dalla Lega Nord a Salerano, comune che si trova nell’Eporediese, compirà 18 anni il 10 giugno, nel giorno in cui gli elettori si recheranno alle urne per rinnovare i consigli comunali. Andrea Cantoni è coordinatore provinciale degli studenti della Lega del Canavese. “Ringrazio per la fiducia e sono orgoglioso di essere il Candidato della Lega per Salerano – dichiara il giovanissimo candidato a sindaco -. La decisione di presentare questa lista arriva da lontano, da contatti e da richieste da parte di cittadini di Salerano”.

“Sfruttando la norma che prevede che tutti i cittadini hanno diritto di voto e di essere votati dal giorno del proprio diciottesimo compleanno – spiega Giuliano Balzola segretario di circoscrizione del Carroccio -, la Lega di Ivrea ha voluto ancora una volta affermare che crede nei giovani e nel plus valore che possono dare alla politica, facendo di fatto diventare il giovane Andrea Cantoni il più giovane Candidato a sindaco della storia del paese, guinness dei primati che sarà difficilmente battibile”.

Dov'è successo?

Leggi anche

Ciriè

/

19/02/2019

Ginecologia a Ciriè: il sabato appuntamento con l’iniziativa dell’Asl T04 “Le donne incontrano le ostetriche”

L’Asl T04 organizza il ciclo di appuntamenti gratuiti “Le donne incontrano le ostetriche”, che si svolgeranno […]

leggi tutto...

Belmonte

/

19/02/2019

Spettacoli teatrali e conferenze per tenere viva l’attenzione dei canavesani sul futuro del Sacro Monte di Belmonte

Tante iniziative per tenere desta l’attenzione dei canavesani e delle istituzioni locali sul Santuario di Belmone, […]

leggi tutto...

Castellamonte

/

18/02/2019

Castellamonte: sulle scuole è scontro al vetriolo tra il sindaco Mazza e il dirigente Morgando

E’ polemica al vetriolo tra il dirigente delle scuole castellamontesi Federico Morgando e l’Amministrazione comunale. Il […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy