Rivarolo Canavese/Favria: viaggiavano in auto con coltelli e mazze. Nei guai due giovani canavesani

08/05/2018

CONDIVIDI

I carabinieri hanno anche denunciato un 47enne di Cuorgnè che guidava in stato di ebbrezza. Ritirata la patente

A Favria i militari della Stazione carabinieri di Rivarolo Canavese hanno denunciato a piede libero un 25enne di Forno Canavese che, sottoposto a controllo mentre era al volante di una utilitaria, è stato trovato in possesso di due coltelli portati senza giustificato motivo. I coltelli sono stati sequestrati ed il giovane è stato deferito in stato di libertà per porto di armi od oggetti atti ad offendere.

Per lo stesso reato è stato denunciato a Rivarolo Canavese, un 19enne che sulla sua autovettura trasportava, senza giustificato motivo, una mazza di legno di 85 centimetri, che è stata sequestrata dai militari.

I carabinieri del nucleo radiomobile di Ivrea hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza un 47enne di Cuorgnè, che era alla guida con un tasso alcolemico tre volte superiore a quello consentito.

La sua patente di guida è stata ritirata.

Dov'è successo?

Leggi anche

Settimo Vittone

/

17/07/2018

Settimo Vittone: grandiosa “Patronale” in frazione Montestrutto per festeggiare San Giacomo

Sarà un’edizione speciale quella della “Patronale” di San Giacomo della frazione Montestrutto di Settimo Vittone. L’evento […]

leggi tutto...

Caselle

/

17/07/2018

Caselle: con la Compagnia aerea greca Aegean Airlines, la culla della civiltà è più vicina

E’ già operativo fino al prossimo 21 settembre il collegamento da Torino-Caselle con Atene: la Compagnia […]

leggi tutto...

Ivrea

/

17/07/2018

Canoa: gli atleti azzurri conquistano a Ivrea tre medaglie nei Mondiali Junior e Under 23

Si è appena conclusa la prima giornata degli ICF Canoe Slalom Junior & Under23 World Championships, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy