Pratiglione: cerca di accendere la stufa, ma si ustiona. Pensionato 87enne grave al Cto di Torino

30/04/2018

CONDIVIDI

A lanciare l'allarme sono stati i parenti che non lo sentivano da qualche giorno. Indagano i carabinieri

Ha riportato gravi ustioni su tutto il corpo e per questa ragione un pensionato residnete in frazione Chiappignolo di Pratiglione è stato trasportato a bordo dell’elimabulanza al Centro Grandi Ustionati del Cto di Torino.

A lanciare l’allarme sono stati i parenti. Quando il personale del Soccorso Avanzato del 118 ha raggiunto l’abitazione di G. C., un pensionato di 87 anni, l’uomo è stato trovato in cortile in grave stato di ipotermia.

Pare che le ustioni riportate risalgano a qualche giorno fa. E’ accaduto nel pomeriggio di ieri, domenica 29 aprile. Sembra che l’uomo si sia ustionato nel tentativo di accendere la stufa, e che sia uscito in cortile dove è stato poi ritrovato. La dinamica dell’incidente domestico è ancora tutta da ricostruire nei minimi dettagli.

Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Ivrea.

Dov'è successo?

Leggi anche

03/06/2020

Coronavirus in Piemonte: drastico calo dei nuovi contagi. Leggero aumento dei decessi in ospedale

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, mercoledì 3 giugno, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...

03/06/2020

A Ivrea “l’alba di un nuovo giorno per l’umanità”. L’artista Joey Guidone dona un’opera pittorica all’ospedale

A Ivrea “l’alba di un nuovo giorno per l’umanità”. L’artista Joey Guidone dona un’opera pittorica all’ospedale. […]

leggi tutto...

03/06/2020

Chiaverano: lago Sirio preso d’assalto da una folla senza mascherina e senza osservare il distanziamento

Le raccomandazioni alla prudenza sono diventate un optional inutile a Chiaverano dove la “piatta” del pontile […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy