Chivasso: blitz antidroga dei carabinieri. Arrestato un giovane di 25 anni e denunciati due fratelli

Chivasso

/

30/12/2017

CONDIVIDI

Tutti e tre i giovani sono accusati di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio

In casa i carabinieri gli hanno trovato e sequestrato 53 grammi di cocaina, 69 grammi di marijuana e 81 grammi di hashish: in manette con l’accusa di detenzione di droga ai fini di spaccio è finito L. S. disoccupato di 25 anni.

Nel corso di un blitz che i carabinieri della Compagnia di Chivasso hanno eseguito mercoledì 27 dicembre in via Togliatti, nel popoloso quartiere popolare “Borgo Sud-Est” sono anche stati rinvenuti un bilancino di precisione per il confezionamento delle dosi.

Denunciati a piede libero, nell’ambito della stessa operazione, anche due fratelli, rispettivamente di 17 e 20 anni che sono stati trovati in possesso di 70 grammi di hashish, di un bilancino di precisione e di tutto il materiale occorrente per confezionare le dosi di droga. Anche per i due fratelli l’accusa è quella di detenzione di sostanze stupefacenti destinate allo spaccio.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/01/2018

Leinì, donna entra al Pam e ruba cinque bottiglie di champagne. Invece di fare festa è finita in carcere

E’ entrata nel centro commerciale Pam di Leinì già con l’intenzione di rubare quelle cinque bottiglie […]

leggi tutto...

16/01/2018

Favria, rivoluzione in Comune. Parte l’informatizzazione degli uffici. Investiti 59mila euro

Il Comune di Favria ha avviato un progetto di informatizzazione degli uffici comunali che andrà avanti […]

leggi tutto...

16/01/2018

Ivrea, i teppisti riempiono di schiuma le auto in sosta. La Lega Nord: “In città troppi atti vandalici”

Troppi atti vandalici in città e la Lega Nord Canavese ritiene che sia ora di porre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy