Chialamberto: colpito da infarto muore perchè i soccorsi sono bloccati da una fitta nevicata

Chialamberto

/

03/12/2017

CONDIVIDI

Ad assistere il pensionato di 68 anni, sono stati i vicini di casa, ma l'uomo è deceduto prima dell'arrivo del 118

E’ stato colpito da un infarto mentre si trovava in casa, ma una fitta nevicata ha impedito che i soccorsi potessero intervenire tempestivamente e un pensionato di 68 anni è deceduto. A lanciare l’allarme e a prestare le prime cure all’uomo sono stati vicini di casa.

E’ accaduto nella mattinata di ieri, sabato 2 dicembre, in frazione Mottera di Chialameberto. Le condizioni del tempo (sul luogo è caduto oltre mezzo metro di neve) hanno impedito all’elisoccorso del 118 di decollare dalla base.

L’eliambulanza del 118 si è levata in volo non appena le condizioni metereologiche lo hanno consentito, ma per il pensionato, purtroppo, non c’è stato più nulla da fare. Quando il personale sanitario ha raggiunto l’uomo il suo cuore aveva già cesato di battere.

Sul luogo sono anche intervenuti i carabinieri della stazione di Chialamberto e gli uomini del Soccorso Alpino in servizio alla stazione di Forno Alpi Graie.

Dov'è successo?

Leggi anche

23/02/2018

Chivasso/Settimo: la crisi Trony spaventa i dipendenti dei punti vendita. A rischio 60 posti di lavoro

Lo spettro della chiusura non fa dormire di notte i dipendenti di alcuni punti vendita della […]

leggi tutto...

23/02/2018

Cuorgnè: 1.500 pazienti rimangono senza medico di famiglia. Un sostituto tampona l’emergenza

Una soluzione provvisoria destinata a tamponare l’emergenza che si è venuta a creare a Cuorgnè dove […]

leggi tutto...

23/02/2018

Rivarolo Canavese: torna la rassegna Unavoltalmese (quasi). Va in scena il teatro di narrazione

Torna Una voltalmese (quasi), un appuntamento fisso, il rendez-vous teatrale mensile proposto da Faber Teater per […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy