Spacciava droga a Busano. Denunciato dai carabinieri di Rivara un pusher ventenne di Chivasso

Busano

/

15/07/2017

CONDIVIDI

Il giovane partiva da Chivasso per spacciare a Busano. S'indaga per accertare le dimensioni del fenomeno

Era da tempo che i residenti di Busano avevano notato e segnalato ai carabinieri un sospetto via vai di persone: nella notte tra venerdì 14 e sabato 15 luglio gli uomini in servizio alla stazione di Rivara hanno istituito un posto di controllo. E è così che i carabinieri hanno fermato un giovane residente a Chivasso: nel corso dei controlli effettuati i militari hanno trovato addosso al ventenne alcuni grammi di hashish nelle tasche del pantalon.

La droga era suddivisa in dosi pronte da vendere presumibilmente a qualche cliente di Busano. Il giovane, risultato incensurato, è stato denunciato per spaccio. Si presuppone che in qualche modo il pusher facesse abitualmente la spola con la droga da Chivasso all’Alto Canavese.

Nel corso dell’accurata perquisizione effettuata dai carabinieri nell’abitazione del giovane spacciatore sono stati rinvenuti altri sessanta grammi di marijuana e hashish, un bilancino di precisione e l’attrezzatura occorrente per confezionare le dosi di droga da spacciare. Proseguono le indagini per appurare le proporzione della rete di spaccio che il giovane avrebbe allestito a Busano, nel cuore dell’Alto Canavese.

Dov'è successo?

Leggi anche

25/09/2018

“Strada Gran Paradiso”: la visita al castello di Valperga conclude le escursioni di fine estate

Ultimo fine settimana di settembre e ultima escursione di fine estate-inizio autunno per Strada Gran Paradiso. […]

leggi tutto...

Volpiano

/

25/09/2018

Volpiano: alla scuola di musica della Filarmonica il nome del presidente dell’Anbima Piero Cerutti

Volpiano ha ricordato Piero Cerutti, il presidente provinciale dell’Anbima, l’associazione nazionale che rappresenta le bande musicali […]

leggi tutto...

San Giusto Canavese

/

25/09/2018

San Giusto, l’appello di “Libera” sulla villa confiscata ad Assisi: “Sia restituita alla collettività”

Ancora un Appello di Libera Piemonte riguardante la villa che era di proprietà del narcotrafficante latitante […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy